Fiinisce l'era Sgl Carbon inizia il futuro con Ascoli21 di Restart

Ora davvero l'ex Sgl Carbon può cambiare nome. La sua nuova carta d'identità è Ascoli21, firmata Restart Srl e Comune di Ascoli Piceno. Entro ottobre finisce l'iter burocratico e da quella data a fine anno è prevista la firma della convenzione tra Comune di Ascoli Piceno e Restart Srl, la società di imprenditori piceni proprietaria dell'area. All'inizio del 2019 potranno finalmente iniziare i lavori di bonifica dell'area inquinata dagli Ipa (idrocarburi policiclici aromatici) dopo 14 anni dalla chiusura della fabbrica chimica e un iter burocratico che definire accidentato saprebbe di sconto.

E per capire il perché di questa riflessione è sufficiente ascoltare cosa dice Romolo Rossi (Cgil) ex operaio della Sgl Carbon. Ascoltare la sua voce rotta da emozione, che cerca di comprimere a stento una rabbia ultra decennale, ci fa immaginare il duro lavoro all'interno della fabbrica “dove le suole di gomma delle scarpe si scioglievano”. Un punto d'osservazione poco invidiabile, il suo, che rende incomprensibile i troppi anni trascorsi per arrivare a questo traguardo.


https://youtu.be/414CSCvB7ho



Monica Acciarri, consigliere comunale, è critica per la mancata presenza all'evento del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. “Quando si tratta di un progetto per la città la politica deve lavorare insieme per la sua riuscita. In questo caso poi per un progetto che è nato dalla sinistra, non me ne abbiano il consigliere regionale, ex presidente della Provincia Celani, e dell'attuale sindaco Castelli che poi lo hanno portato avanti, ma il presidente Ceriscioli sarebbe dovuto essere presente proprio perché siamo la parte più a sud della regione. Ora però, tutti noi insieme, la politica, dobbiamo essere bravi a formulare proposte per lo spazio che i privati restituiscono alla città”.


https://youtu.be/PyUeti0P4zw




Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni