Altri articoli


'Dipende da Noi': Contro le donne marchigiane una provocazione indegna

Il diritto all'interruzione volontaria di gravidanza è garantito dalla legge 194 del 1978 che il popolo italiano ha “convalidato” respingendo a stragrande maggioranza nel Referendum Popolare del 1981, un tentativo di abrogarla. Una legge che tutela, innanzitutto, la salute della donna e che non consente a nessuno di ergersi a censore morale di vicende personali, intime e che hanno a che fare con il diritto all'autodeterminazione.

20 Gennaio 2021

0


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni