Archivio

Pesaro, nessuna moschea a Montecchio

26 Gennaio 2010

L’assessore Alessia Morani: “Situazione da non drammatizzare”

la redazione

26 Gennaio 2010 11:44

Che dovrebbe ospitare anche la sede di una Onlus islamico-macedone, di carattere culturale”. Così l’assessore Alessia Morani ha risposto, in consiglio provinciale, all’interrogazione presentata da Roberto Giannotti (Pdl). Che sollevava, sul tema, osservazioni in merito a “problematiche di pubblica sicurezza”, allargando lo sguardo anche ad altre aree della provincia (Urbino 2 e Fermignano), “dove l’elevata presenza di extracomunitari, in rapporto al numero dei cittadini, non deve essere banalizzata” Ma per la Morani, che ha evidenziato “l’alto livello di integrazione” raggiunto nel territorio, “non ci sono, allo stato attuale, elementi che destano allarmismo: il Comune di Sant’Angelo in Lizzola sta monitorando la situazione. Che non va drammatizzata”.
Capitolo “Ore di laicità”: il presidente Matteo Ricci, rispondendo all’interpellanza di Giannotti, ha chiarito che “la laicità è un valore fondante. Il riferimento è la Costituzione. Ma non c’è, in alcun modo, una deriva laicista della giunta. C’è stata, invece, una strumentalizzazione politica della vicenda. Perché siamo aperti a tutte le associazioni, e collaboriamo anche con molte organizzazioni cattoliche”. In merito all’interruzione della strada statale di Bocca Trabaria, l’assessore Massimo Galuzzi, su sollecitazione di Giannotti, ha menzionato “i disagi a Borgo Pace, Mercatello sul Metauro e Sant’Angelo in Vado”. E ha aggiunto: “L’Anas di Perugia ritiene necessari 4 mesi di lavori di risanamento prima della riapertura del tratto. Siamo in contatto anche con l’Anas di Ancona e la Provincia di Perugia, oltre che con la Prefettura e con tutte le istituzioni interessate. Abbiamo già fatto un sopralluogo per agire sulla viabilità alternativa, lungo la provinciale Borgo Pace-Sestino: il primo intervento è in programma entro 10 giorni”. Ancora Galuzzi sul “gelicidio” dello scorso 5 gennaio, in risposta all’interpellanza di Giuseppe Magnanelli e Lorenzo Ceccarini (Pd): “Continuano gli interventi: abbiamo già utilizzato 70 mila euro. Altre azioni, per 110 mila euro, sono in corso di svolgimento. In aggiunta, ulteriori 150 mila euro sono previsti per ultimare il lavoro”

Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni