Scienza e Tecnologia

Aminoacidi importanti contro l'invecchiamento

05 Aprile 2013

Aiutano a contrastare le carenze energetiche ma il loro utilizzo è poco diffuso

La redazione

05 Aprile 2013 17:55

Nonostante i risultati positivi derivanti da recenti ricerche, emerge però che l’utilizzo degli aminoacidi, o di specifiche miscele degli stessi, non sembra ancora avere raggiunto quella diffusione che i dati sperimentali stessi sembrano consigliare a supporto delle tradizionali terapie farmacologiche specifiche per le malattie legate all’invecchiamento.

 

Di particolare interesse è la dimostrazione che leucina, isoleucina e valina aumentano la sopravvivenza dei lieviti e i loro livelli plasmatici sembrano correlati a diverse malattie metaboliche, come l’obesità e il diabete. A questo riguardo, è stato dimostrato come la leucina riduce il consumo di cibo agendo sui neuroni ipotalamici coinvolti nella regolazione del comportamento alimentare. Inoltre, le miscele arricchite in aminoacidi essenziali, si sono dimostrate in grado di attivare i segnali cellulari coinvolti nel mantenimento della mitocondriogenesi e della funzione ossidativa mitocondriale e, quindi, di aumentare la produzione di energia delle cellule.

 

A metà degli anni ‘70 è stato scoperto che gli aminoacidi essenziali, e in particolare i ramificati e, di questi, soprattutto la leucina, sono dei potenti regolatori del turnover proteico con un utilizzo principalmente orientato a favorire il trofismo muscolare. I benefici effetti degli aminoacidi, che andavano oltre l’azione sui muscoli, furono da subito riscontrati sia negli animali che nell’uomo ma la supplementazione dietetica con aminoacidi per effetti salutari di tipo più generalizzato è stata rivalutata solo grazie a ricerche molto più recenti. In particolare, si è dimostrato che la supplemetazione dietetica con miscele arricchite in aminoacidi essenziali contribuisce a diminuire la suscettibilità a patologie legate all’età, come l’insulino-resistenza, il diabete di tipo 2, le disfunzioni cardiovascolari e neurodegenerative, e non solo nella fisiologica riduzione della massa muscolare.

 

Tra gli importanti appuntamenti in calendario a “Pianeta Nutrizione & Integrazione” ci sarà un convegno che si propone l’obiettivo di richiamare l’attenzione sui risultati scientificamente ottenuti con l’utilizzo degli aminoacidi per la prevenzione e la cura delle malattie sempre più diffuse nelle nostre società. Un focus, quindi,  su nuovi approcci terapeutici e nutrizionali rivolti alla prevenzione e alla cura delle malattie legate all’invecchiamento dal titolo “Aminoacidi e micronutrienti: prevenzione e salute” che avrà luogo precisamente venerdì 17 maggio 2013 alle ore 14,30,  nel corso della tre giorni del IV Forum Multidisciplinare sulla Sana Nutrizione organizzato da Akesios Group e in programma alle Fiere di Parma.

 

Il programma di “Pianeta Nutrizione & Integrazione”, in programma alle Fiere di Parma dal 16 al 18 maggio 2013, è visibile collegandosi all’indirizzo web


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni