Cronaca

Ruba 800 euro al benzinaio, ventenne arrestato dalla Polstrada

25 Marzo 2015

Si era dato alla fuga con lo scooter, identificato dal video registrato dalle telecamere della stazione di carburante

La redazione

25 Marzo 2015 10:35

Teramo - A bordo di scooter, con il casco bianco e scarpe da ginnastica colorate.

E' così che A.M., un ventenne che vive Colleatterrato Basso di Teramo, a mezzogiorno circa di ieri, approfittando della distrazione dell'addetta, era riuscito a sottrarre dalla cassa 800 euro, cioè l'incasso dell'impianto di distribuzione carburanti "Q8" limitrofo al Centro Commerciale "Gran Sasso".

Quindi la fuga che però è durata poco.

Una pattuglia della Polizia Stradale, infatti, allertata dal "113" al quale si era subito rivolto il gestore del distributore, ha individuato dalla descrizione il giovane ladro mentre tornava a Teramo sulla SS.80. Bloccato, A.M. ha cercato di disfarsi di 400 euro buttandoli sul ciglio della strada insieme ad un involucro in plastica termosaldato.

La cosa non è sfuggita ai poliziotti che hanno quindi rinvenuto gli 800 euro rubati (l'altra metà del denaro era celata in una tasca) e la bustina che conteneva, in realtà hashish.

La visione delle immagini dell'impianto di videosorveglianza del distributore ha pienamente consentito di verificare che l'autore del furto era proprio il giovane fermato.

La perquisizione a casa ha poi consentito di rinvenire anche ulteriori 0,2 grammi di hashish nascosti nella biancheria in camera da letto.



Ti potrebbero interessare

Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni