Cultura

Secondo ciclo de 'Il gusto del cinema. Proiezioni e degustazioni'

26 Marzo 2015

L'iniziativa, promossa dal Cinecircolo 'Don Mauro-Nel corso del tempo' si svolge presso la Sala della Comunità della Parrocchia dei Ss. Simone e Giuda.

La Redazione

26 Marzo 2015 20:54

Ascoli - Continuano le attività del Circolo di Cultura Cinematografica “Don Mauro – Nel corso del tempo” con un secondo ciclo della fortunata rassegna “Il gusto del Cinema-Proiezioni e degustazioni”.

E’ iniziata già giovedì scorso, 19 marzo presso la Sala della Comunità della Parrocchia dei Ss. Simone e Giuda, con la proiezione di “Chef-La ricetta perfetta” di Jon Favreau con la degustazione di focaccia e pane casareccio preparati in modo magistrale dal panificatore diplomato Gregorio Di Agostini e birra Menabrea.


Giovedì 26 marzo, alle ore 21, sarà la volta di “La parte degli angeli” di Ken Loach, selezionato per partecipare in concorso al Festival di Cannes 2012, dove ha vinto il Premio della Giuria. Dato che al centro del racconto c’è il whisky, la degustazione che seguirà sarà di un altro prodotto ottenuto dal luppolo: birra artigianale prodotta dal birrificio Carnival di Offida. Sarà possibile al termine, per chi lo desidera, acquistare anche i prodotti dell’Azienda.


Si proseguirà dopo Pasqua, giovedì 9 aprile, con l’ eccezionale: “Food Inc.” di Robert Kenner candidato al premio Oscar nel 2010 come miglior documentario. Il film tratta il tema della produzione e del mercato alimentare, principalmente quella su grande scala. Nel primo segmento del film si esamina la produzione industriale di carne (pollo, manzo e maiale), definita disumana, crudele con gli animali, economicamente ed ambientalmente insostenibile.


Il secondo segmento guarda alla produzione industriale di cereali e verdure (soprattutto mais e fagioli di soia).

Il terzo ed ultimo segmento del film parla del potere economico e giuridico, come ad esempio le leggi alimentari sulla diffamazione delle aziende alimentari più importanti, i profitti delle quali sono basati sulla fornitura di cibo a buon mercato, ma contaminato, l'uso massiccio di sostanze chimiche derivate dal petrolio e la promozione di abitudini malsane di consumo alimentare. La serata proseguirà con il dibattito con il prof. Leonardo Seghetti dell’Istituto Tecnico Agrario di Ascoli e degustazione di ottimo olio con pane casereccio.

Gran finale il 16 aprile con il film “Mangiare bere uomo donna” (1994, 123’) di Ang Lee cui seguirà la serata con lo chef che per l’occasione sarà Daniele Citeroni Maurizi del ristorante Ophis di Offida.

L’iniziativa nasce dalla volontà di voler dare risalto a prodotti del territorio facendoli conoscere abbinandoli alla proiezione di un film a tema. In ogni serata, infatti, alla visione di un’opera filmica segue una degustazione guidata dalla nutrizionista Miriam Spina e da Raimondo Cinciripini de 'La Bottegola' di Villa Sant' Antonio.


L'ingresso alle proiezioni è riservato ai soci, ma è possibile associarsi all'inizio di ogni serata (tessera annuale 7 euro, giovani fino a 25 anni 5 euro).

Il programma del Cinecircolo proseguirà poi fino a giugno con altri importanti presenze, appuntamenti e collaborazioni con varie associazioni.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni