Lavoro

Per Prysmian vetrina nazionale della Rai

04 Aprile 2015

Il sostegno del vescovo D'Ercole. L'impegno di Monica Acciarri (PD) per far tornare il Piceno nel novero delle aree depresse così da potere attingere ad incentivi per attrarre nuove imprese nel territorio

Gaetano Amici

04 Aprile 2015 15:38

Ascoli - La troupe di Rai 3 diventa una "gamba" importante per la vertenza dei lavoratori della Prysmian che il 13 aprile torneranno in pullman a Roma dove ci sarà il secondo tavolo di confronto con l'azienda presso il ministero dello Sviluppo economico. Ribalta nazionale oggi per Prysmian su Rainews 24.


E Maurizio Blasi, caporedattore della sede Rai di Ancona, promette di dare costante informazione sulla situazione Prysmian fino al nuovo tavolo ministeriale. Un sostegno che arriva anche dal vescovo Giovanni D'Eercole oggi al centro dei collegamenti della Ri insieme alle Rsu aziendali a figli e mogli dei lavoratori. Nel presidio si respira aria di solidarietà con contributi per pranzi e cene da parte di aziende ascolane.

Il vescovo D'Ercole ha anche scritto una lettera al presidente del Consiglio Matteo Renzi sulla Prysmian. Monica Acciarri, candidata del Pd alle prossime elezioni regionali delle Marche, ha voluto portare il proprio impegno personale e del partito a fianco degli operai del Piceno, oggi  incarnati dai lavoratori della Prysmian.  Nell'intervista la sua idea per favorire attrattività e far insediare nuove imprese nel Piceno.







Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni