Salute

Area Vasta 5, entro settembre nominati tutti i nuovi primari

10 Aprile 2015

Del Moro: 'Con l'emissione di questi bandi si sta dando attuazione a quanto programmato per l'anno corrente: ovvero la copertura di 8 direzione di unità operativa complessa e questo rappresenta una azione concreta per dare la massima operatività a tutte le strutture dell'Area Vasta'

La redazione

10 Aprile 2015 10:51

massimo del moro

Ascoli - Dopo la recente nomina dei Direttori delle unità operative di Medicina Riabilitativa e Oculistica e la prossima conclusione delle procedure concorsuali per le quella di Otorinolaringoiatria e Urologia, la Direzione di Area Vasta ha avviato le procedure di selezione per la nomina dei Direttori delle Unità Operative di Anestesia e Rianimazione, Cardiologia ad indirizzo riabilitativo, Geriatria,  Laboratorio analisi; si prevede il completamento della procedura di selezione entro il prossimo autunno.

La rilevanza delle discipline interessante dai bandi appena pubblicati è chiara poiché investono strutture rilevanti per l'offerta sanitaria nell'ambito dei settori dell'emergenza urgenza, per la risposta alle problematiche della cronicità per i soggetti fragili e per il completamento della procedura di unificazione del Laboratorio Analisi di Area vasta.

Con l'emissione di questi bandi si sta dando attuazione a quanto programmato per l'anno corrente: ovvero la copertura di 8 direzione di unità operativa complessa e questo rappresenta una azione concreta per dare la massima operatività a tutte le strutture dell'Area Vasta.

La riorganizzazione da tempo avviata  in Area Vasta con la  nomina dei nuovi Direttori di Unita Operative, la imminente conclusione delle procedure di selezione delle posizioni organizzative sanitarie ed amministrative, che sono la decisiva dirigenza intermedia, costituiscono un importante segnale nei confronti della qualità ed efficienza dei servizi resi alla Comunità del Piceno, che se collegati  alla nuova tecnologia in fase di acquisizione (due risonanze magnetiche, un acceleratore, etc.) per oltre 4 milioni di euro, danno la dimensione della crescita complessiva della sanità di questo territorio.

Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni