Politica

Castelli ordina spazi bianchi gratis con disco orario

15 Aprile 2015

Incontro con la Saba Spa. Il sindaco dispone l'eliminazione degli spazi a pagamento abusivi

La redazione

15 Aprile 2015 23:29

Il Sindaco di Ascoli, all'esito dell'incontro con la Saba svoltosi questa mattina, ha disposto che si proceda con immediatezza alla correzione di tutti gli interventi operati dalla concessionaria della sosta in difformità rispetto all'ordinanza dirigenziale n. 113 del 2 aprile  scorso.
Così come originariamente previsto nel provvedimento di cui sopra si determinerà :

1) nell'area di via Amadio, Campo Parignano,  la cancellazione degli stalli blu realizzati in eccedenza a ridosso del capannone ex Saucc e la conseguente istituzione di spazi bianchi a disco orario;


2) nell'area di v.le Rimembranza, la cancellazione degli spazi realizzati lungo tratti curvilinei e/o secondo modalità non conformi al codice della strada;


3) nell'area di viale Indipendenza la cancellazione degli stalli blu posti davanti ad entrambe le Fontane Pilotti.


Il Sindaco ha altresì chiesto che nella cartellonistica informativa presente nelle aree sottoposte a pedaggio venga - con maggior chiarezza ed evidenza - comunicato che nei giorni domenicali e festivi la sosta è gratuita e che le macchine non danno resto.


"Mi duole molto che la concessionaria, discostandosi da quanto previsto nell'ordinanza dirigenziale, abbia generato disservizi e malumore. Gli interventi di correzione consentiranno di valutare l'esatta portata di quanto deliberato dalla Giunta Comunale su proposta del sottoscritto ed in ossequio agli obblighi di una convenzione che nasce da vicende risalenti addirittura al periodo '95-'99.  


Il Sindaco , ad Ascoli come altrove, è chiamato sempre a metterci la faccia.  Io l'ho sempre fatto e continuerò ad assumermi le mie responsabilità anche quando - come nel caso dei parcheggi - gli errori sono di altri.

Confermo e rivendico, dunque, le decisioni contenute nella Delibera di G.C. n.72 del 30 marzo e nell'ordinanza n.113 del 2 aprile mentre mi dolgo per i disservizi provocati dalle altrui inadempienze. Fare il Sindaco è anche questo."




Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni