Food & Wine

I sommelier del tartufo al convegno sulle eccellenze del Piceno

29 Aprile 2015

Cerimonia di consegna dei primi attestati a Palazzo dei Capitani 

Alessandro Malpiedi

29 Aprile 2015 16:40

Ascoli - Grande successo e boom di adesioni per il primo corso in Italia e, probabilmente in Europa, di "Sommelier del Tartufo – Esperto assaggiatore dei Tartufi", volto a creare esperti di analisi sensoriale del prezioso fungo, svoltosi nei mesi scorsi nella sala Consiliare del Comune di Roccafluvione, zona di eccellenza del tartufo nero pregiato e titolare del marchio DE.CO. (Denominazione di Origine Comunale).

 

L'iniziativa, promossa dall'"Associazione internazionale assaggiatori tartufi e funghi" A.I.A.T.E.F., in collaborazione con Eureka Business srl, ente accreditato alla formazione presso la Regione Marche, si è articolata in lezioni teoriche e pratiche di biologia, ecologia, raccolta e gestione dei tartufi, analisi molecolare e ha visto la partecipazione di numerosi ristoratori, ricercatori, tartuficultori, cuochi e professionisti del settorore interessate ad avvicinarsi a questo mondo così affascinante e ancora così poco conosciuto. 

 

La cerimonia di consegna dei diplomi di "esperto assaggiatore dei tartufi" si terrà sabato 2 maggio nella Sala dei Savi di Palazzo dei Capitani con inizio alle 9.30. La manifestazione avrà luogo nell'ambito del convegno la "Formazione di qualità e l'eccellenza del territorio" che vedrà il saluto delle autorità e gli interventi di qualificati ricercatori del Dipartimento di scienze agrarie alimentari e ambientali dell'Università del Perugia ( Prof.ssa Domizia Donnini e Dott. Emidio Albertini ) e affermati consulenti scientifici tra cui l'ing. Lucia Bailetti, Direttrice del Centro Italiano di Analisi Sensoriale. 

 

"L'interesse e l'affluenza al corso sono state davvero alte - affermano il presidente e l'organico dell' A.I.A.T.E.F.- si è deciso di partire immediatamente con le iscrizioni per altre due edizioni uno nell'entroterra piceno con location ancora da definire e l'altra in provincia di Macerata. La nostra associazione ha inoltre in programma di organizzare eventi fieristici, enogastronomici e culturali, per la valorizzazione dei prodotti del territorio piceno, unendo quindi l'alta formazione al gusto e alla salvaguardia delle eccellenze italiane".

 

Sono aperte le iscrizioni all'associazione A.I.A.T.E.F., le relative affiliazioni per le delegazioni in tutta Italia, oltre ai corsi di "Sommelier del tartufo" che partiranno nei prossimi mesi. Per info: eurekabusiness.srl@gmail.com / aiatef.info@gmail.com / 328-7265624 / 329-6766525


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni