Economia

Crowdfunding Piceno

27 Maggio 2015

Con questo metodo si finanziano attività che vanno dal restauro delle opere del Louvre alla ricostruzione del museo della Città della Scienza di Napoli distrutto da un incendio

Alessandro Malpiedi

27 Maggio 2015 08:58

Ascoli - Il crowdfunding ovvero microfinanziamento collettivo dal basso che mobilità persone e risorse attraverso la rete o altri strumenti: se ne parlerà in un convegno venerdì 29, alle 18, nella Sala Docens di Ascoli Piceno. L'iniziativa, con il patrocinio del Comune, si rivolge in particolare al terzo settore Piceno passando in rassegna le molteplici opportunità dedicate a questo comparto dell'economia locale, derivanti dalla nuova programmazione europea per l'associazionismo e il no-profit.

 

Il crowdfunding sovvenziona ogni anno circa mezzo milione di progetti europei e, mediamente, vengono raccolti fondi per oltre un miliardo di euro con stime di aumenti esponenziali per questa forma di finanziamento che spazia nei settori più disparati: dal restauro delle opere del Louvre alla ricostruzione del museo della Città della Scienza di Napoli distrutto da un incendio.

 

Al convegno di Ascoli interverranno, tra gli altri, Umberto Cuccioloni Presidente della Delegazione Provinciale CSV (Centro Servizi Volontariato), Francesco Eleuteri della Eureka Business, società specializzata nella realizzazione di bandi di finanziamento e nella formazione di qualità e rappresentanti del Bim Tronto. Un appuntamento dunque importante per il variegato mondo del terzo settore per orientarsi e scegliere con più consapevolezza tra le varie leve finanziarie.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni