Lavoro

Mise, verso il riconoscimento di crisi industriale complessa al Piceno

04 Giugno 2015

In concreto applicabili alla crisi del territorio piceno il riconoscimento della crisi industriale complessa sino alla definizione di uno specifico accordo di programma

La redazione

04 Giugno 2015 08:54

Ascoli - Presso il Ministero dello Sviluppo Economico  si è tenuta la riunione tecnica promossa dal Ministro Guidi per la definizione delle strategie più utili per il rilancio economico e produttivo del territorio piceno.

Alla riunione hanno preso parte, oltre al dott. Castano ed allo staff responsabile della programmazione negoziata presso il Ministero, il sindaco di Ascoli Castelli, il Presidente della Provincia D'Erasmo e una rappresentanza di Confindustria Ascoli con Simone Mariani.

Nel corso della riunione, sicuramente proficua e densa di spunti, sono state passate in rassegna tutte le strumentazioni in concreto applicabili alla crisi del territorio piceno e che vanno dal riconoscimento della crisi industriale complessa sino alla definizione di uno specifico accordo di programma.


Al termine della riunione tutti hanno convenuto di prevedere un ulteriore incontro per favorire il coinvolgimento strategico della Regione, oggi inevitabilmente assente a causa del recente svolgimento delle elezioni regionali.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni