Cronaca

Il cadavere trovato nel mare di Gallipoli potrebbe essere dell'avvocato Ponzo

30 Giugno 2015

La salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell’ospedale“Vito Fazzi” di Lecce. Nelle prossime ore, quindi, sarà svelata l’identità

La redazione

30 Giugno 2015 23:41

Giuseppina Ponzo

Marina di Ugento - Il cadavere di una donna é stato trovato dall'equipaggio di una motovedetta della Guardia costiera a circa 11 miglia al largo di Torre San Giovanni, Marina di Ugento, con indosso un costume da bagno.


Gli investigatori non escludono possa trattarsi dell'avvocato Giuseppina Ponzo, di 59 anni, originaria di Presicce (Lecce) e residente ad Ascoli Piceno, scomparsa mentre faceva il bagno poco lontano da Ugento - nelle acque di lido Marini - lo scorso 26 giugno scorso.


Le ricerche erano concentrate proprio in quella zona e, come detto, se l’ipotesi dovesse essere confermata, terminerebbero nel peggiore dei modi le ricerche della professionista 59enne. Ricerche che da più di tre giorni sono portate avanti ininterrottamente dal nucleo sommozzatori di Bari, dagli uomini della Capitaneria di porto e dai Carabinieri.


A quanto sembra dalle prime testimonianze ufficiali, il corpo esanime è stato notato a otto miglia dalla costa da un diportista, che ha subito lanciato l’allarme. Una motovedetta della guardia costieraha subito raggiunto il tratto di mare indicato e ha recuperato il cadavere, di cui al momento si sa che appartiene solo ad una donna. Il processo di saponificazione non permetterebbe l’immediato riconoscimento.

Così come disposto dalla Procura, la salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell’ospedale“Vito Fazzi” di Lecce, in attesa delle successive disposizioni del magistrato di turno. Nelle prossime ore, quindi, sarà svelata l’identità del cadavere e, quella che non sia la loro cara, resta l’unica speranza di familiari ed amici della 59enne marchigiana.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni