Cronaca

Piantagione di marijuana scoperta da i carabinieri

12 Luglio 2015

Era suddivisa in tre appezzamenti diversi. E' stata scoperta durante un servizio di perlustrazione a piedi per il forte odore nettamente distinto

La redazione

12 Luglio 2015 16:51

Macerata - Nell’ambito delle attività antidroga della Compagnia CC Macerata, si è conclusa una importante operazione della Stazione CC Pollenza sullo spaccio di stupefacenti in quelle zone.

I militari dell’Arma collaborati dal Corpo Forestale dello Stato di Macerata e dalla Polizia locale di Pollenza hanno rinvenuto in agro di Contrada Campetella una piantagione di stupefacente, procedendo all’estirpazione ed al sequestro ex art. 103 DPR. 309/90 di 130 (centotrenta) piante di “cannabis sativa-marijuana” fresche e vegetate, alte oltre 1 metro e mezzo per un peso complessivo di Kg. 18.00 (diciotto).



La piantagione (suddivisa in tre appezzamenti diversi) è stata scoperta dai carabinieri durante un servizio di perlustrazione a piedi, per il forte odore nettamente distinto si è accertato che la coltivazione era stata occultata in un bosco su terreno molto impervio e difficilmente raggiungibile i cui proprietari sono poi risultati estranei ai fatti.

Sono in atto indagini per accertare le responsabilità e denunciare alla magistratura gli autori del reato di coltivazione e traffico stupefacenti e occupazione abusiva di terreni.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni