Cronaca

Mariotti: ″Esplosiva situazione dei rifiuti″

06 Agosto 2015

Sempre disattese da Picenambiente, la ditta preposta al trasporto, le sollecitazioni a mantenere la frequenza nei ritiri dei rifiuti trattati a Relluce, onde evitare il fermo dell’impianto.
La risultante è rappresentata dalla situazione in essere

La redazione

06 Agosto 2015 17:17

Fulvio Mariotti e Gaetano Rozzi

Ascoli - La società Ascoli Servizi Comunali ci ha inviato una nota firmata dal suo presidente Fulvio Mariotti che pubblichiamo integralmente: " In data odierna sono esplosi, in tutta la loro gravità, i problemi connessi ai trasporti dei rifiuti dall’impianto TMB di Relluce alla discarica Geta sita in località Alto Bretta.
In ottemperanza ai Decreti n. 16 del 29/01/2015 e n. 155 del 29/07/2015, la Società Ascoli Servizi Comunali Srl ha fornito il proprio totale contributo onde dare corso ai Decreti di cui sopra.


L’organizzazione del trasporto dagli impianti di Relluce alla discarica Geta è stato pianificato dalla Provincia, così come l’individuazione della discarica di appoggio “Geta”.


Il trasporto a carico della ditta Picenambiente doveva essere garantito, onde evitare il blocco dell’impianto di trattamento, con numero di 12 viaggi su container giornalieri, da incrementare nel periodo estivo in n. 15, a causa della sovrapproduzione dei rifiuti prodotti nel Comune di San Benedetto del Tronto e altri comuni rivieraschi durante il periodo estivo.


All’uopo la Società Ascoli Servizi Comunali ha ripetutamente sollecitato, con note del 21/04/2015, del 07/05/2015, del 12/05/2015, del 06/06/2015 e del 22/07/2015, sempre disattese, la ditta preposta al trasporto, Picenambiente, a mantenere la frequenza nei ritiri dei rifiuti trattati a Relluce, onde evitare il fermo dell’impianto.
La risultante è rappresentata dalla situazione in essere
".


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni