Turismo

Piazza del Popolo insultata dal cattivo gusto

23 Maggio 2016

La sagra dell'ignoranza e del cattivo gusto è riuscita a nascondere secoli di storia. Chi sarà stato il genio che lo ha permesso?

Gaetano Amici

23 Maggio 2016 09:51

Ascoli - Ieri era domenica e ad Ascoli Piceno i turisti hanno potuto ammirare le molte bellezze della città turrita. In particolare sono stati colpiti dalla splendida "riqualificazione" della medievale Piazza del Popolo. Ma si sono emozionati per la maestosità del Palazzo dei Capitani ? Per l'imponenza della Chiesa di S. Francesco ? Per la nuance coloristica del Caffè Meletti, uno dei pochi caffè storici italiani tenuti in vita grazie alla Fondazione Carisap? 
No. Il tripudio di wow che si è levato dalle frotte di turisti accompagnati da guide è scaturito dalla sorprendente "installazione artistica" di giochi pneumatici dai colori assolutamente adeguati al medioevo e all'architettura storica della piazza: la sagra dell'ignoranza e del cattivo gusto è riuscita a nascondere secoli di storia. Chi sarà stato il genio che lo ha permesso? 

Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni