Archivio

La nuova sede dei Commercialisti è a Palazzo Alvitreti

28 Luglio 2016

Più che una vicinanza fisica, è un vincolo culturale, un’unità di intenti con gli imprenditori per una repentina evoluzione anche di idee nel campo economico

Carlo Cantalamessa - Vice Presidente Ordine di Ascoli Piceno

28 Luglio 2016 19:57

Corradetti, Cantalamessa e Mariani

Ascoli - Da oggi i Commercialisti e gli Esperti contabili piceni hanno una nuova "casa". La loro sede è sempre in corso Mazzini ma si sono avvicinati a piazza de Popolo: i loro uffici hanno sede a Palazzo Alvitreti sede storica di Confindustria.

"Quella del Commercialista, - dice Carlo Cantalamessa, vice presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili - è una professione che dall’inizio del secolo scorso ha accompagnato, e continua ad accompagnare l’evoluzione imprenditoriale, sociale, economica ed istituzionale del nostro paese e del nostro territorio.

E’ una professione difficile e multidisciplinare che vede il commercialista a fianco dell’imprenditore, del commerciante, dell’artigiano e del lavoratore autonomo, soprattutto nei momenti difficili ed in quelli delle scelte importanti.

Il commercialista è poi un referente insostituibile della Pubblica Amministrazione, degli Enti pubblici e privati, dell’Autorità Giudiziaria. Negli ultimi anni, gli studi dei commercialisti con mezzi e spese proprie, hanno sopportato di tutto e permesso alla Pubblica amministrazione di mettere in atto una riforma epocale a costi zero per lo Stato. Valga solo l’esempio degli invii telematici degli atti e dei documenti, delle dichiarazioni dei redditi, del pagamento delle imposte e così via.

I commercialisti sono quindi parte integrante e sinergica di un sistema economico caratterizzato dalla presenza di nuove tecnologie, che richiede preparazione e conoscenze sempre più specialistiche, approfondite e qualificate. Il commercialista non è allora “un male necessario” o l’esattore delle tasse e gabelle di vario genere, ma è parte indispensabile del tessuto economico e sociale in cui opera.

A volte la qualifica di commercialista viene utilizzato impropriamente da chi non ne ha il titolo ed è bene ricordare che non tutti i consulenti sono commercialisti: lo sono solo gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili che vantano competenze specifiche. Il titolo di commercialista è quindi riservato in via esclusiva ai soli iscritti agli Ordini.

Il Commercialista è tenuto alla formazione continua obbligatoria ed al rispetto degli obblighi previsti dal Codice deontologico.

Le regole deontologiche indirizzano il comportamento che il commercialista deve tenere durante l’esercizio della propria attività professionale (rapporti con la clientela, con altri professionisti e con i colleghi).

Queste buone regole, premettono di offrire al cliente una prestazione ad elevato contenuto professionale, peraltro garantita da polizza assicurativa obbligatoria.

Alla base della professione del commercialista vi è di conseguenza un ampio senso del dovere: dietro ogni singola pratica vi è una persona, un’azienda, posti di lavoro, famiglie e per il commercialista ogni situazione richiede scienza, coscienza, applicazione di valori etici.

Con questi presupposti l’Ordine di Ascoli, con i suoi iscritti, si candida sempre più ad essere “parte” per contribuire alla crescita economica e culturale del territorio di appartenenza, ad essere un interlocutore di riferimento anche per le Pubbliche amministrazioni e le autorità Giudiziarie.

La nostra nuova sede presso l’Associazione Industriali è più che una vicinanza fisica, è un vincolo culturale, un’unità di intenti con gli imprenditori per una repentina evoluzione anche di idee nel campo economico".


CONSIGLIO DIRETTIVO ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI 2013-2016:


CESARI MARIANO                  PRESIDENTE

CANTALAMESSA CARLO     VICE PRESIDENTE

TASSONI BRUNA                   SEGRETARIO

ACCIARRI MATTEO                TESORIERE

CORRADETTI DARIO            CONSIGLIERE

COZZA DEBORA                    CONSIGLIERE

GRANNO’ MARIO                  CONSIGLIERE

NAPOLETANI TONINO        CONSIGLIERE

PULCINI MASSIMILIANO    CONSIGLIERE


REVISORI:

GALLI GIACOMO       PRESIDENTE

LIBONI GIULIA         COMPONENTE

SANSONI ALBA        COMPONENTE


CONSIGLIO DI DISCIPLINA:

GALLI GIACOMO       PRESIDENTE

FORTI ANNA RITA    COMPONENTE

NIGROTTI PAOLO    COMPONENTE


COMMISSIONI:

STUDIO E FORMAZIONE PROFESSIONALE

PRESIDENTE DIOMEDI ENRICO


TIROCINANTI E GIOVANI ISCRITTI

PRESIDENTE MATTIOLI GIANLUCA


LIQUIDAZIONE PARCELLE

PRESIDENTE TROLI LUIGI


CULTURA E TEMPO LIBERO

PRESIDENTE DE ANGELIS ANTONIO MARIA


LAVORO PRESIDENTE

CIARALLI SANDRA


COMITATO PARI OPPORTUNITA’

PRESIDENTE FILIPPONI MARIA IDA


ISCRITTI ORDINE N. 380

TIROCINANTI N. 40




Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni