Cronaca

Morto bimbo di 16 mesi trovato con la testa in un recipiente pieno d'acqua

04 Settembre 2016

La procura di Macerata ha aperto un inchiesta. Probabile la morte per affogamento

la redazione

04 Settembre 2016 17:12

Macerata - Un bimbo di 16 mesi è morto. E' probabile che la morte si avvenuta per affogamento, ci sono indagini in corso da parte della procura di Macerata con il pm Micaela Piredda.


Il piccolo è stato trovato da sua madre con il capo all'interno di un recipiente pieno d'acqua sul pavimento dell'abitazione.



La madre è scesa subito in strada per chiedere aiuto. I sanitari del 118 arrivati sul posto non hanno che potuto constatare il decesso del piccolo. Sul posto anche i carabinieri.


La donna è stata trasferita al pronto soccorso colta da un malore.


Secondo la donna, il figlio stava in cucina con il suo girello. Lei si sarebbe allontanata per un attimo, ma quando è entrata nel locale ha trovato il piccolo a terra, perché il suo girello si era rovesciato, facendolo finire con capo nel recipiente pieno d'acqua.


La tragedia è accaduta a Porto Recanati presso una famiglia di kosovari.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni