Cultura

Circolo Sportivo Fondazione Carisap, Stefano Papetti presenta 'Bertozzi & Casoni. Minimi Avanzi'

18 Marzo 2017

E' l'anteprima della mostra che s'inaugura nella Pinacoteca Civica il successivo 25 marzo

La redazione

18 Marzo 2017 08:20

Ascoli - Mentre un lungo fine settimana all'insegna della cultura e dell'enogastronomia sta per iniziare nel Circolo Sportivo Fondazione Carisap, cresce l'attesa per l'imperdibile appuntamento di giovedì 23 marzo con Stefano Papetti e la presentazione in anteprima del catalogo della mostra “Bertozzi & Casoni. Minimi Avanzi”, promosso nell'ambito dell'evento “A cena con l’autore, percorsi di gusto ed incontri letterari” organizzato presso il ristorante pizzeria Green Park in collaborazione con radio Ascoli.


«Sono veramente orgoglioso di poter organizzare un evento di questo livello con Stefano Papetti – ha dichiarato il responsabile della struttura Cristiano MassariUn evento che è il frutto di un'unione d'intenti e di una sinergia unica tra il consorzio di cooperative Il Picchio che gestisce i Musei Civici e il Circolo Sportivo Fondazione Carisap e l'amministrazione comunale che promuove questa prestigiosa mostra, curata da Elisa Mori, Giorgia Berardinelli e Silvia Bartolini. Per non parlare della collaborazione che continua con radio Ascoli e, in particolare, con i conduttori della trasmissione “Un mondo di libri” che, per l'occasione, escono dal loro studio e gestiscono la diretta a partire dalle 21.15. Questa serie di collaborazioni virtuose contribuisce a rendere il Circolo Sportivo Fondazione Carisap sempre più un luogo non solo di sport e socialità, ma anche di cultura».


“A cena con l'autore”, dunque, rappresenterà una gustosa anteprima della prestigiosa mostra “Bertozzi&Casoni. Minimi Avanzi”, la personale dedicata al celebre duo artistico Giampaolo Bertozzi e Stefano Dal Monte Casoni, attivo nel panorama della cultura contemporanea sin dagli anni Ottanta del secolo scorso, che si terrà nelle sale della Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno dal 25 marzo prossimo al 24 settembre 2017. Ideata, promossa e organizzata dall’Associazione Verticale d’Arte in stretta collaborazione con i Musei Civici di Ascoli Piceno e curata da Stefano Papetti, Elisa Mori, Giorgia Berardinelli e Silvia Bartolini, l’esposizione ha come tema privilegiato il cibo in tutte le sue declinazioni: avanzi, rifiuti, lattine, rimasugli, pattumiere, ma anche fiori, farfalle, animali, giornali ed elementi della vita quotidiana che, sapientemente smembrati e riassemblati, compongono le insolite nature morte realizzate in ceramica policroma che hanno reso popolari i due artisti.


«L’esposizione Bertozzi&Casoni. Minimi Avanzi – spiega Elisa Mori presenta, per la prima volta in terra marchigiana, 24 opere e un'inedita installazione, creata site-specific, realizzate da due tra i più riconosciuti maestri della scultura ceramica contemporanea: Giampaolo Bertozzi e Stefano Dal Monte Casoni. La città di Ascoli Piceno è la venue ideale per ospitare un'iniziativa come questa vista la lunga tradizione nella produzione ceramica. La rassegna riveste un importante significato di rinascita culturale e artistica, non solo per il territorio ascolano, profondamente ferito dagli eventi sismici dello scorso anno, ma anche per l'intera regione. Il nuovo inizio deve partire proprio dalla valorizzazione dei nostri tesori storico-artistici, architettonici e paesaggistici, magari agganciata ad una programmazione culturale mirata e ben costruita che promuova anche i nuovi linguaggi del contemporaneo allo scopo di avvicinare un pubblico diverso».


«L'evento che si terrà al Circolo Sportivo Fondazione Carisap – aggiunge il prof. Stefano Papetti è l'anteprima della mostra che s'inaugura nella Pinacoteca Civica il successivo 25 marzo. Una mostra che mette in relazione le opere antiche esposte nel nostro museo, di artisti dell'Ottocento quali Tiziano, Guido Reni e altri, con la creatività contemporanea, in un itinerario espositivo non tradizionale. I visitatori, infatti, vedranno le opere appoggiate sui tavoli e sulle consolle. D'altra parte, anche in altre città, i due artisti hanno scelto per le mostre luoghi molto connotati dal punto di vista artistico e architettonico, come il Palazzo Te di Mantova e il palazzo Poggi di Bologna».


Il prossimo giovedì 23 marzo, dunque, appuntamento alle 19.45 per l'apericena seguita, dalle 21.15, dalla presentazione del catalogo della mostra insieme a Stefano Papetti e alla curatrice Elisa Mori, dell'associazione Verticale d'Arte. Ci saranno anche gli artisti Giampaolo Bertozzi e Stefano Dal Monte Casoni. La presentazione andrà in onda, in diretta, sulle frequenze di radio Ascoli con la trasmissione “Un mondo di libri”, che con questo prestigioso evento festeggia la sua 250ma puntata. Nel corso della serata saranno estratti dei premi: tra questi un catalogo e biglietti di ingresso della mostra.


Prenotazione obbligatoria ai numeri 0736.341250 o 339.49.25.860 entro mercoledì 22 marzo.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni