Cronaca

Ultimo saluto al piccolo Francesco, morto a soli 7 anni. Hanno curato la sua otite bilaterale solo con l'omeopatia

31 Maggio 2017

La redazione

31 Maggio 2017 23:57

Cagli si è fermata. Una profonda commozione ha permeato tutta la gente che partecipato ai funerali del piccolo Francesco. Hanno dato l'ultimo saluto al piccolo di 7 anni morto per le complicanze di un'otite curata per 15 giorni solo con l'omeopatia, per scelta del medico di famiglia e dei genitori, ora tutti e tre sotto inchiesta per omicidio colposo.


Stracolma la Chiesa di San Pier Damiani. Tanti hanno dovuto seguire le esequie dal piazzale esterno.


Accanto alla piccola bara bianca i genitori di Francesco, ma non i suoi due fratellini più piccoli. ''Per i familiari - ha detto il parroco, don Gabriele Bongarzoni, nella sua omelia - questa è una prova profonda. Tutti dovremo star loro vicini. Sappiamo però che Francesco giocherà a calcio in cielo, con gli angeli''.


C'erano molti fiori, ma la mamma e il papà del piccolo hanno chiesto di devolvere eventuali donazioni alla realizzazione di un parco giochi per i bambini di Cagli.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni