Cultura

Progetto di valorizzazione del Polo culturale S. Agostino, il programma

04 Luglio 2017

Si tratterĂ  di 19 proiezioni cinematografiche in orario serale, spesso abbinate ad eventi di diverso tipo. Si comincia oggi, martedì 4 luglio, con la proiezione del film 'Il diritto di contare'

La redazione

04 Luglio 2017 10:06

Ascoli - Diciannove serate tra cinematografia,cultura, spettacolo, arte ed enogastronomia per un progetto articolato e completo che per tutta l'estate insisterà nel Polo Culturale S. Agostino. Ed è proprio per valorizzare questo affascinante angolo di centro storico, sede di uno di uno dei musei più importanti della città, che l'Opera di Religione attraverso il Nuovo CineTeatro Piceno, in collaborazione con la Gestione dei Musei Civici di Ascoli Piceno (attraverso l’ATI Integra, Società Cooperativa Culturale e Il Picchio, Consorzio di Cooperative Sociali Cattoliche attraverso la sua mandataria Pulchra, Società Cooperativa Culturale Sociale) e il comune di Ascoli dà vita ad un programma articolato che, dal 4 luglio al 3 agosto, regalerà alla città un festival che tra musica, cinema e teatro darà allo spettatore stimolanti e piacevoli opportunità di svago.

Si tratterĂ  di 19 proiezioni cinematografiche, con una cadenza di due a settimana, in orario serale, spesso abbinate ad eventi di diverso tipo.
Si comincia oggi, martedì 4 luglio, con la proiezione del film “Il diritto di contare”, la storia vera delle donne afroamericane che lavorarono alla spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn, per proseguire giovedì 4 luglio con “Al Cinema con Gusto”, Degustazione di birra e prodotti tipici a partire dalle 20.30 e, a seguire, la proiezione del film “Tavolo 19”. E poi ancora spettacoli di danza, visite guidate ai musei con Stefano Papetti, conversazioni sotto le stelle con Andrea Fioravanti (docente di Storia della Filosofia e critico cinematografico), apericene e laboratori pittorici per bambini, concerti, sempre abbinate da visioni di film a tema. 
Infine non mancherà la tradizionale settimana di visioni cinematografiche gratuite: “Cinema sotto le stelle” si terrà dal 16 al 22 agosto, arricchita questo anno da eventi da non perdere dedicati a tutta la famiglia.
Info e costi: per accedere alle serate, al di fuori della settimana dal 16 al 22 agosto che saranno gratuite, il biglietto di ingresso costerà € 4,00 l’intero e € 3,00 i ridotti (under 12, over 65, tesserati, possessori del coupon di sconto che sarà dato in omaggio a coloro che acquisteranno un biglietto d'ingresso ai Musei Civici di Ascoli Piceno).

PROGRAMMA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA 2017



MARTEDĂŚ 4 LUGLIO – IL DIRITTO DI CONTARE 
Ore 21,15 
di Theodore Melfi
L'incredibile storia mai raccontata di Katherine Johnson, Dorothy Vaghn e Mary Jackson, tre brillanti donne afroamericane che - alla NASA - lavorarono ad una delle più grandi operazioni della storia: la spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn, un obbiettivo importante che non solo riportò fiducia nella nazione, ma che ribaltò la Corsa allo Spazio, galvanizzando il mondo intero.

GIOVEDĂŚ 6 LUGLIO 
AL CINEMA CON GUSTO 
Degustazione di birra e prodotti tipici
Ore 20,30 
A seguire visione del film:
TAVOLO 19
di Jeffrey Blitz
Se la disposizione dei tavoli a un matrimonio risponde a rigide gerarchie parentali, con qualche gradita eccezione per amici e colleghi, i coperti apparecchiati frettolosamente nell'angolo a fondo sala dicono molto sui commensali ai quali sono destinati. Così la giovane Eloise McGarry (Anna Kendrick) percorre l'intera sala verso il Tavolo 19 come diretta al patibolo, consapevole che la sedia vuota al tavolo degli indesiderati ha il suo nome scritto sopra. L'ex damigella d'onore, sollevata dall'incarico dopo essere stata scaricata con un sms dal fratello della sposa, decide di presentarsi comunque alle nozze per confrontarsi di persona con l'uomo che le ha spezzato il cuore. Lontana dal tavolo dei novelli sposi, esclusa dal vivo dei festeggiamenti, Eloise è sul punto di pentirsi della scelta avventata, ma proverà a dare un senso alla giornata scoprendo nei cinque compagni di sventura un eterogeneo gruppo di supporto. Il primo a presentarsi, in un'impacciata prova di corteggiamento, è il giovanissimo Renzo Eckberg (Tony Revolori), figlio di amici di famiglia e in quell'età in cui si ha un unico pensiero fisso: le ragazze, anche se non sa ancora bene come approcciarsi a loro. Jerry Kepp (Craig Robinson), trascinato all'evento dalla moglie Bina (Lisa Kudrow), proverà a dispensare consigli, nonostante il suo matrimonio stia lentamente colando a picco. L'ex galeotto Walter (Stephen Merchant), unico componente della famiglia al tavolo dei reietti, fantastica ingenuamente di essere riaccolto nel nucleo a braccia aperte. Mentre la vecchia tata della sposa Jo Flanagan (June Squibb) continua a dirsi ottimista sulle sorprese che il pranzo di nozze può ancora riservare. La compagnia sgangherata proverà a mettere ordine, nelle poche ore rimaste, alla confusione in cui versa la vita di ognuno.

LUNEDĂŚ 10 LUGLIO – THE FOUNDER 
Ore 21,15 
di John Lee Hancock
The Founder racconta l'incredibile storia vera di Ray Kroc, un rappresentante di frullatori americano con poche prospettive che, negli anni 50, imbattutosi in un chiosco di hamburger nel bel mezzo del deserto sud-californiano, ha creato l'impero mondiale della ristorazione "fast food" che noi tutti conosciamo come McDonald's. Un film sull'ambizione, sulla tenacia e sul prezzo da pagare per ottenere il successo.

GIOVEDĂŚ 13 LUGLIO 
DANZANDO 
Ore 20,30
Spettacolo a cura della scuola di danza BIOS 
A seguire visione del film: 
BALLERINA
di Eric Summer, Éric Warin
Félicie è una piccola orfana della Bretagna ed ha un'unica grande passione: la danza. Insieme al suo migliore amico Victor, che sogna di diventare un inventore, studia un piano folle per fuggire dall'orfanotrofio dove vive e andare a Parigi. Félicie dovrà superare i propri limiti e gli ostacoli sulla sua strada per realizzare il suo sogno: diventare la prima ballerina dell'Opera di Parigi.

MARTEDÌ 18 LUGLIO – LION
Ore 21,15 
di Garth Davis
Il film racconta l'incredibile storia vera di Saroo, un bambino di Madras in India che a 5 anni finisce sul treno sbagliato e si perde a Calcutta. Viene ritrovato dalle autorità ma non riesce a spiegare il suo luogo di provenienza, ha soltanto in mente l'immagine della stazione dalla quale era partito. Viene quindi adottato da una coppia australiana. Molti anni dopo, ormai adulto, decide utilizzando Google Earth, di analizzare una per una tutte le stazioni ferroviarie dell'India finché non riesce a trovare quella giusta...

MERCOLEDĂŚ 19 LUGLIO 
BUONA LA PRIMA
Ore 20,00 
Visita guidata alla collezione d’Arte Contemporanea "O. Licini”: "I cieli di Osvaldo Licini, tra Amalassunte e angeli ribelli e i “divini” cieli di Michelangelo” con Stefano Papetti, curatore delle raccolte museali di Ascoli Piceno.
APERICENA

A seguire visione del film: 
MICHELANGELO AMORE E MORTE
di David Bickerstaff
Diretto da David Bickerstaff e prodotto da Phil Grabsky il docu film si snoda attorno a una delle figure più carismatiche ed enigmatiche del Rinascimento, esplorandone i rapporti con i contemporanei e l'eredità artistica che ha lasciato dietro di sé. Ripercorrendo la biografia di Vasari, si comincia con l'apprendistato nella bottega del Ghirlandaio e l'incontro con Lorenzo il Magnifico nel Giardino di San Marco, una sorta Accademia ante litteram dove i giovani talenti studiavano le opere e le tecniche artistiche, copiando giorno dopo giorno le collezioni di arte antica dei Medici; seguono lo studio attento del corpo umano, di cui ci racconta il professore di anatomia Peter Abrahams, e la relazione complessa con i vari, eccezionali artisti fiorentini dell'epoca. Il film invita gli spettatori ad esaminare intimamente le opere e il processo artistico di Michelangelo: dalle cave di Carrara da cui ha attinto i suoi marmi, come ci racconta Francesca Nicoli dei Laboratori Artistici Nicoli, sino ai segreti dei lavori di più recente attribuzione.

MARTEDĂŚ 25 LUGLIO 
CONVERSAZIONE SOTTO LE STELLE 
Ore 20,30
a cura di Andrea Fioravanti, docente di Storia della Filosofia e critico cinematografico
A seguire visione del film: 
CAPITAIN FANTASTIC
di Matt Ross
Ben vive con la moglie e i sei figli, isolato dal mondo nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Cerca di crescere i suoi figli nel migliore dei modi, infondendo in essi una connessione primordiale con la natura. Quando una tragedia colpisce la famiglia, Ben è costretto suo malgrado a lasciare la vita che si era creato, per affrontare il mondo reale, fatto di pericoli ed emozioni che i suoi figli non conoscono.

GIOVEDĂŚ 27 LUGLIO – A SPASSO CON BOB 
Ore 21,15 
di Roger Spottiswoode
Quando James Bowen trova davanti alla porta del suo alloggio popolare un gatto rosso, rannicchiato in un angolo, indifeso e ferito, non immagina quanto la sua vita stia per cambiare. James, ventisette anni, non ha un lavoro né una famiglia su cui contare. Vive alla giornata per le vie di Londra, e raccoglie qualche spicciolo suonando la chitarra davanti a Covent Garden e nelle stazioni della metropolitana. L'ultima cosa di cui ha bisogno è un animale domestico. Eppure non resiste a quella palla di pelo, che subito battezza Bob. Pian piano James riesce a farlo guarire, e a quel punto lascia il gatto libero di andare per la sua strada, convinto di non rivederlo più. Ma Bob è di tutt'altro avviso: per nulla al mondo intende separarsi dal suo nuovo amico e lo segue ovunque. Instancabile. Finché a James non rimane che arrendersi. E' l'inizio di una meravigliosa amicizia e di una serie di singolari, divertenti e a volte pericolose avventure che trasformeranno la vita di entrambi.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni