Cronaca

I carabinieri scoprono gli autori dei furti a Castignano, denunciati tre pugliesi

02 Agosto 2017

Negli eventi delittuosi i malfattori avevano asportato svariate somme di danaro nonché fitofarmaci per le colture ed oggetti di vario genere.

La redazione

02 Agosto 2017 19:01

Ascoli - Nel corso dell'anno 2016, nel comune di Castignano e zone limitrofe erano stati perpetrati diversi furti che avevano interessato civili abitazioni e anche qualche azienda locale.

Negli eventi delittuosi i malfattori avevano asportato svariate somme di danaro nonché fitofarmaci per le colture ed oggetti di vario genere.


Nel mese di luglio appena trascorso, i militari del comando stazione carabinieri di Castignano, a conclusione di articolate e prolungate indagini, ha denunciato alla magistratura tre persone:
- P. S., Z.V., E.L.M., Tutti residenti a Cerignola (Foggia) e tutti ritenuti a vario titolo ideatori ed autori materiali dei furti perpetrati in Castignano.


Infatti pochi giorni fa i carabinieri di Castignano, nel corso di perquisizioni domiciliari, delegate dalla Procura ascolana presso le abitazioni dei sospettati a Cerignola (Foggia), rinvenivano e ponevano sotto sequestro alcune confezioni di fitofarmaci, i cui lotti corrispondevano a quelli asportate da Castignano presso una nota azienda vitivinicola.


Le indagini su altri eventi delittuosi sono comunque al vaglio degli inquirenti che non escludono ulteriori e immediati sviluppi.



Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni