Eventi

Domani a Palazzo dei Capitani la festa dei 50 anni dal diploma per gli studenti della V^ del Liceo Orsini

04 Agosto 2017

 L’affetto e l’amicizia sono rimasti immutati e all’appuntamento del 5 Agosto risponderanno tutti, sia i residenti nel nostro territorio sia i provenienti da altre regioni e persino da altre nazioni europee e dagli USA (Filadelfia)

La redazione

04 Agosto 2017 21:47

Ascoli - Incontrarsi dopo mezzo secolo . Una giornata di grande festa a 50 anni dal conseguimento del diploma di maturità al Liceo Scientifico” A. Orsini” di Ascoli Piceno. Gli ex studenti si sono affermati come professionisti, medici, insegnanti, ingegneri, architetti, funzionari di enti pubblici anche se molti sono ora in pensione. L’affetto e l’amicizia sono rimasti immutati e all’appuntamento del 5 Agosto risponderanno tutti, sia i residenti nel nostro territorio sia i provenienti da altre regioni e persino da altre nazioni europee e dagli USA (Filadelfia)

Per la classe V A del liceo Scientifico A.Orsini di Ascoli Piceno 1967 saranno presenti:

Bastiani Gianfranco, Bucciarelli Manoela, Cappelletti Lucia , Capponi Libero, Capriotti Giovanna

Culcasi Carlo, D’Emidio Rita , Fazzini Ninetta, Fratini Silvio, Laganà Laura, Natali Giampietro ,

Pagnoni Emidio, Perilli Piero, Ojetti Stefano, Rendina Daniela,Senati Emidio, Stipa Leonardo, Verrone Aida

Non mancherĂ  un commovente ricordo dei tre compagni prematuramente scomparsi:

Monni Rinaldo,Galante Antonio e Moricone Franco

e dei professori che non ci sono piĂą:

Orlando Grossi e Alighiero Massimi Cafini Valentinotti (zia strina).

Il programma prevede il raduno presso il caffè Meletti in Piazza del Popolo poi un giro in città a riscoprire la vecchia scuola che li ha ospitati e gli angoli che richiamano ricordi lontani. In tarda mattinata saranno ricevuti in sala consiliare dal Sindaco di Ascoli , che consegnerà loro una pergamena ricordo. Trasferimento poi presso un agriturismo ove trascorreranno l’intera giornata fino a notte fonda .

A tutti verrà consegnato un CD realizzato raccogliendo tutte le foto di quegli anni e, inciso ex novo, un introvabile oltre che improponibile inno del liceo nato allora dalla fervida fantasia del Prof. Ciufo che tutti i ragazzi si rifiutavano di cantare ( Siamo forti siamo belli, siamo quelli dell’Orsini , delle scienze i paladini dell’ingegno il fior da fior….)




Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni