Cronaca

Muore precipitando con il parapendio sui Sibillini

06 Agosto 2017

La vittima è un 53enne originario di Senigallia che aveva raggiunto il Monte Cucco con altri due amici

La redazione

06 Agosto 2017 19:59

Immagine dei vigili del fuoco

Perugia - Una giornata di sport e avventura in montagna con due amici si è trasformata in dramma per un 53enne originario di Senigallia che è morto precipitando al suolo mentre era in volo con il suo parapendio sul monte Cucco.


Con si suoi due amici la vittima era arrivato nella zona di Costacciaro. I tre hanno raggiunto quindi con la loro attrezzatura il monte Cucco e si sono lanciati nel vuoto.


I carabinieri giunti sul posto stanno valutando le cause dell'incidente mortale. Sembra che il parapendio si sia improvvisamente avvitato su se stesso precipitando con il suo pilota in un piccolo bosco.


Il 53enne è morto sul colpo. Sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco e un'ambulanza del 118. Purtroppo il soccorso è stato vano.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni