Politica

Conferenza dei Servizi per la messa in sicurezza della Strada Statale 4 Salaria

06 Ottobre 2017

Disco verde ad ulteriori interventi 

Alessandro Malpiedi

06 Ottobre 2017 13:55

Ascoli - Una nuova conferenza dei Servizi si è svolta a palazzo San Filippo per acquisire i nulla osta e pareri necessari alla realizzazione delle opere di ripristino, previste nel primo stralcio di interventi per la riparazione delle arterie stradali gravemente danneggiate dagli eventi sismici di agosto e ottobre scorsi. 

Ancora una volta, al centro di ulteriori interventi per il miglioramento sismico e la messa in sicurezza sarà la Strada Statale 4 Salaria nei territori dei Comuni di Arquata del Tronto e Acquasanta Terme. I lavori, che dovrebbero essere appaltati tra ottobre e novembre, riguardano la messa in sicurezza di ben 6 viadotti per un importo complessivo di 19 milioni di euro.

Tra le attività progettuali programmate: la demolizione e rifacimento dei cordoli in cemento armato, la  rimozione di giunti di dilatazione e successiva fornitura e posa in opera, fresatura e asfaltatura, impermeabilizzazione dell'impalcato, ripristino dei calcestruzzi, adeguamento delle barriere stradali di sicurezza e opere di protezione nell'alveo del fiume Tronto. I lavori dureranno circa 13 mesi e comporteranno l'istituzione di sensi unici alternati a seconda dell'avanzamento delle varie fasi di cantiere.  


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni