Cronaca

Grave incidente stradale a Marino del Tronto, travolte madre e figlia in prognosi riservata. Caccia all'auto pirata

13 Novembre 2017

La tredicenne è stata trasferita al Torrette di Ancona con un grave politrauma, la madre sottoposta ad intervento chirurgico ortopedico al Mazzoni. Restano tutte e due in prognosi riservata. 

La redazione

13 Novembre 2017 18:05

Ascoli - Grave incidente stamane sulla Piceno Aprutina in direzione Folignano, vittime la madre con la figlia di 13 anni.
La donna con la ragazza stavano attraversando la strada all'altezza di Marino del Tronto e sono state investite da un'auto (che si è fermata per prestare soccorso) una prima volta, ma mentre la madre è caduta nella stessa carreggiata, nell'impatto la ragazza di 13 anni è stata sbalzata sulla corsia opposta in direzione Ascoli Piceno dove in quel momento purtroppo stava sopraggiungendo un'altra autovettura che ha investito nuovamente la tredicenne.

Questa seconda vettura non si è fermata per prestare soccorso. Sul posto sono intervenute subito le ambulanze del 118.

I sanitari hanno immediatamente deciso di trasferire la tredicenne che aveva riportato un grave politrauma al Torrette di Ancona, mentre la madre, anche lei con una frattura importante è stata prima sedata e trasferita in rianimazione in attesa di essere sottoposta ad intervento di chirurgia ortopedica.

Entrambe sono attualmente in prognosi riservata. Sul posto anche i vigili del fuoco, carabinieri e polizia che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente e, attraverso le testimonianze di alcuni presenti e delle immagini delle telecamere di sicurezza, cercano di identificare il pirata della strada che si è dato alla fuga.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni