Cronaca

All'età di 92 anni ci lascia Ivo Castelli, primo partigiano della Lotta di Liberazione ascolana

14 Novembre 2017

Ivo era molto conosciuto in città ed aveva ricoperto il ruolo fino a qualche anno fa di Presidente dell’Anpi della locale sezione

La redazione

14 Novembre 2017 13:45

Ivo Castelli

Ascoli - Combattente distintosi il 12 settembre 1943 per un'azione di rivolta in zona Casermette di Ascoli ai danni di una colonna militare tedesca. L'attacco si concluse con la cattura di tutti i nazisti e la distruzione dei mezzi blindati.

Castelli rimase anche ferito da un proiettile sparato dalle truppe tedesche. Imprenditore edile, Ivo era molto conosciuto in città ed aveva ricoperto il ruolo fino a qualche anno fa di Presidente dell’Anpi della locale sezione. Personaggio eclettico rimarrà sicuramente nelle menti e nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.


Purtroppo un malore improvviso lo ha portato via dall'affetto dei suoi cari. A loro vanno le condoglianze della redazione.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni