Economia

'Picenochebello', iniziativa della Cna per sostenere le imprese tipiche e tradizionali colpite dal terremoto

17 Novembre 2017

Qualità e solidarietà con il supporto di un nuovo portale online per la promozione del turismo e dei prodotti del territorio. E' già possibile ordinare i cesti (che saranno divisi in 8 categorie differenti per prezzo e tipologia di prodotti) contattando la Cna picena: 0736.42176 (signora Caterina Mancini) - ascoli@cnapicena.it


La redazione

17 Novembre 2017 18:20

Ascoli - Solidarietà e qualità tipica artigianale. Sono una ventina le imprese dell’area del cratere del Piceno che la Cna di Ascoli ha coinvolto nel progetto “Picenochebello”. Ovvero cesti natalizi con i prodotti tipici del territorio da promuovere e vendere grazie anche al sistema nazionale Cna e con il supporto di un portale “dedicato” e di un marchio registrato che la Cna di Ascoli ha creato ad hoc per l’occasione. “Abbiamo coinvolto una ventina di piccole imprese d’eccellenza del settore tipico e tradizionale – spiega Luigi Passaretti, presidente della Cna Picena – e tutte hanno subito danni diretti o indiretti a causa del sisma. Il nostro obiettivo è di contribuire a far conoscere in tutta Italia il valore dei prodotti del territorio in modo da offrire un sostegno concreto al fatturato di queste ”.


Trattandosi di prodotti principalmente del settore tipico e agroalimentare, la Cna di Ascoli ha lanciato questa iniziativa anche in considerazione delle imminenti festività natalizie. Una sorta di “cesto solidale natalizio” che tutti possono acquistare aiutando le imprese e – nello stesso tempo – gustando prodotti di grande qualità. “E’ un’offerta di qualità combinata con una richiesta di acquisto solidale – conclude il direttore Cna, Francesco Balloni – e questo consente di offrire agli acquirenti di tutta Italia una gamma ampia di prodotti tipici e tradizionali. L’anno scorso aderirono all’iniziativa una decina di imprese, quest’anno sono più che raddoppiate, a testimonianza del fatto che la nostra azione di sensibilizzazione riguardo la necessità di promozione e di diversificazione dei canali per l’offerta dei prodotti sta producendo i suoi frutti riguardo alle imprese e a prescindere anche dal fatto che siano di medie, piccole o piccolissime dimensioni”.

A supporto di questa azione la Cna Picena ha anche registrato in Camera di commercio un apposito marchio a garanzia della qualità delle produzioni artigiane e un portale online e interattivo, denominato “Picenochebello” che per il periodo natalizio supporterà l’iniziativa dei cesti e, nel prosieguo, la promozioni del turismo, del saper fare e delle tipicità di tutto il Piceno. Promozione che avrà tra i suoi punti cardine anche quella relativa alle attività che si insedieranno nella “Cittadella delle attività produttive” di Pescara del Tronto.



Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni