Cronaca

Entro fine settimana la riapertura della strada provinciale 'Castelletta'

10 Gennaio 2018

L'arteria che era stata chiusa il 5 dicembre scorso a seguito della caduta di ciottoli e massi sulla carreggiata e per la presenza di alcune piante pericolanti. 

Alessandro Malpiedi

10 Gennaio 2018 09:34

Ascoli - Si concluderanno oggi i lavori di sistemazione della strada provinciale n. 179 "Castelletta" consentendo, entro fine settimana, la riapertura al transito dell'arteria che era stata chiusa il 5 dicembre scorso a seguito della caduta di ciottoli e massi sulla carreggiata e per la presenza di alcune piante pericolanti. 

L'intervento predisposto dal Servizio Viabilità della Provincia, dell'importo complessivo di circa 20 mila euro, ha interessato il Km. 0+420 nel tratto ricadente nel territorio del Comune di Cupra Marittima e si è articolato nella sistemazione della vegetazione presente, nella messa in sicurezza del versante sovrastante la strada mediante la posa in opera di una rete metallica e nel rafforzamento del costone con l'utilizzo di funi metalliche e chiodature e ancoraggi. 

Ulteriori interventi da parte della Provincia interesseranno, a breve, la S.P. 126 "San Rustico" e la S.P. 23 "Cuprense". Da evidenziare che successivamente per la S.P. 126 gravemente danneggiata dal sisma la Provincia, attraverso l'Anas individuato come soggetto attuatore, realizzerà un intervento definitivo di messa in sicurezza per circa 2 milioni di euro. Il progetto, ha già ricevuto il via libera da parte della Conferenza dei Servizi e prevede l'esecuzione di opere di contenimento con l'impiego di barriere e reti paramassi ad alta resistenza e il rafforzamento corticale con pannelli di rete metallica a doppia torsione. Le attività di consolidamento del versante stradale costituiranno un ulteriore presidio per la sicurezza dell'abitato di Fonte Abeceto Alto.

 


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni