Cronaca

Agricoltore colpisce con una spranga di ferro la sorella in testa, arrestato dai carabinieri

10 Marzo 2018

La donna è stata trasportata in eliambulanza all'ospedale di Ancona dove si trova in prognosi riservata. Sulla base delle prime indagini non si esclude che il gesto dell'uomo possa essere riconducibile a dissidi ereditari. 

l

10 Marzo 2018 21:52

Cupra Marittima (AP): Oggi pomeriggio, i Carabinieri di Ascoli Piceno hanno arrestato un agricoltore cinquantacinquenne che, al culmine di una lite, ha colpito alla testa con una spranga di ferro la sorella cinquantottenne.
La donna è stata trasportata in eliambulanza all'ospedale di Ancona dove si trova in prognosi riservata. Sulla base delle prime indagini non si esclude che il gesto dell'uomo possa essere riconducibile a dissidi ereditari.
L'agricoltore che in stato confusionale ha chiamato il 112 sarà associato al carcere di Fermo a disposizione della locale Procura della Repubblica.



Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni