Politica

A Torre di Palme il Museo archeologico di Fermo

08 Aprile 2018

Saranno raccolti nella struttura museale i reperti della necropoli picena rinvenuti durante gli scavi del metanodotto ad opera della Edison tra il dicembre 2016 e l'aprile 2017 in contrada Cugnolo. 

La redazione

08 Aprile 2018 20:00

Fermo - Sarà situato a Torre di Palme il museo archeologico di Fermo, dove saranno raccolti i reperti della necropoli picena rinvenuti durante gli scavi del metanodotto ad opera della Edison tra il dicembre 2016 e l'aprile 2017 in contrada Cugnolo.
Il progetto definitivo è stato approvato dalla Giunta comunale di Fermo. Il museo sarà nell'immobile ex sede della scuola dell'infanzia, dove troverà spazio anche un nuovo punto informativo turistico per i visitatori del borgo.

L'allestimento si svilupperà su 4 sale con un'aula ricezione e 3 aule con le bacheche contenenti i reperti: durante alcuni scavi inerenti la terra ha restituito i resti dei corpi di due donne vissute nel VI sec a. C. ammantate di ambra, gioielli e di due anelloni piceni, e di loro familiari.

Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni