Notizie In Breve

Progetto chiese aperte 'Sulle vie del Romanico ascolano' 2018

14 Giugno 2018

Quest’anno il Progetto prevede due grandi novità: la riapertura al pubblico della chiesa di Sant’Agostino, visitabile il sabato e la domenica, mattino e pomeriggio, e dal martedì al venerdì di pomeriggio. Inoltre, come ormai molti sanno, il Battistero ospita la mostra Lavori in corso, che offre la possibilità di ammirare alcune tra le più preziose opere del Museo Diocesano (Carlo Crivelli, Pietro Alemanno, Cola dell’amatrice, Curzio Compagni, ecc.) chiuso purtroppo in seguito al sisma.

La redazione

14 Giugno 2018 17:50

la chiesa di S. Agostino

Ascoli - Sabato 16 giugno riparte l’iniziativa “Progetto Chiese Aperte – Sulle vie del Romanico Ascolano”. Anche quest’anno, fino al 16 settembre, le più importanti chiese monumentali del centro cittadino apriranno le loro porte grazie a operatori dell’Associazione Asculum 2000 che accoglieranno i visitatori e offriranno loro la possibilità di godere appieno della bellezza di un inestimabile patrimonio storico e artistico. Quest’anno il Progetto prevede due grandi novità: la riapertura al pubblico della chiesa di Sant’Agostino, visitabile il sabato e la domenica, mattino e pomeriggio, e dal martedì al venerdì di pomeriggio. Inoltre, come ormai molti sanno, il Battistero ospita la mostra Lavori in corso, che offre la possibilità di ammirare alcune tra le più preziose opere del Museo Diocesano (Carlo Crivelli, Pietro Alemanno, Cola dell’amatrice, Curzio Compagni, ecc.) chiuso purtroppo in seguito al sisma.

Le altre chiese coinvolte dal Progetto sono San Gregorio Magno, Santa Maria Intervineas e Santi Vincenzo e Anastasio. Queste preziose testimonianze architettoniche e pittoriche dei secc. XII-XV sono visitabili durante l’anno su richiesta mentre nel periodo estivo possono essere liberamente ammirate dal martedì alla domenica sia di mattino che di pomeriggio secondo l’orario che segue.

Chi desidera essere guidato e accompagnato alla scoperta di questi monumenti può usufruire del Tour del Romanico con partenza dal Battistero secondo gli orari riportati all’interno dei box.

Tutti gli operatori che accoglieranno i visitatori nelle chiese sono stati opportunamente formati attraverso il “Corso di formazione per Operatori dei Beni Culturali Ecclesiastici” organizzato dall’Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali della Diocesi di Ascoli Piceno.

Il “Progetto Chiese Aperte – Sulle vie del Romanico Ascolano” è promosso dalla Diocesi di Ascoli Piceno, dal Comune di Ascoli Piceno, dall’Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali della Diocesi ed è gestito dall’Associazione di volontariato ASCULUM 2000.



Dal 1 luglio al 31 agosto:

Chiese di San Gregorio Magno e Santi Vincenzo e Anastasio: dal martedì alla domenica 10.30 - 13.00 e 15.30 - 19.00.

Chiesa di Santa Maria Intervineas: sabato e domenica 10.30 - 13.00 e 15.30 - 19.00.

Battistero: lunedì 10.00 – 13.00 e dal martedì alla domenica 10.00 - 13.30 e 15.00 – 19.30.

Museo Diocesano: lunedì 10.00 - 13.00 e dal martedì alla domenica 10.00 – 13.00 e 15.30 – 18.30

Giardino vescovile: martedì, giovedì e sabato dalle 10.30 – 12.30.

Dal 1 al 18 settembre:

Chiese di San Gregorio Magno e Santi Vincenzo e Anastasio: dal martedì alla domenica 10.30 - 13.00 e 15.30 - 18.30.

Chiesa di Santa Maria Intervineas: sabato e domenica 10.30 - 13.00 e 15.30 - 18.30.

Battistero: lunedì 10.00 – 13.00 e dal martedì alla domenica 10.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00

Museo Diocesano: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00 e sabato e domenica 10.00 – 13.00 e 15.30 – 18.30.

Aperture straodinarie Battistero:

In concomitanza con “Ascoliva Festival” (dal 10 al 21 agosto) gli orari saranno, 20-23 ed eccetto il 5 agosto festività di Sant’Emidio e il 10 agosto per la “Notte Bianca” 20.00-24.00.

Le VISITE GUIDATE, “ITINERARIO CHIESE APERTE” iniziato il 15 luglio e proseguiranno fino 31 agosto, con partenza dal Battistero secondo il seguente orario: dal martedì al venerdì alle ore 17.00, sabato alle ore 10.30 e domenica alle ore 17.00. L’itinerario comprende la visita alle chiese di San Giacomo Apostolo, San Gregorio Magno, Santa Maria Intervineas, Santi Vincenzo ed Anastasio e al ciclo pittorico della Cripta di San Vittore.

“ITINERARIO DI SANT’EMIDIO”, iniziato il 15 luglio e proseguiranno fino 31 agosto, con partenza dal Battistero secondo i seguenti giorni e orari: lunedì, mercoledì e venerdì alle ore 15.00, con prenotazione dal battistero entro le 13.00. L’itinerario comprende la visita alle chiese di Sant’Emidio Rosso, Sant’Emidio alle Grotte e cripta della cattedrale.



Per informazioni e prenotazioni:

Dal lunedì al venerdì (9.00-13.00): ASCULUM 2000, c/o Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali della Diocesi di Ascoli Piceno tel. 0736.252883 – fax 0736.247708 cell. 338/3657608 E-mail: museodiocesano.ap@libero.it - Domenica e festivi: c/o Battistero (10.00-13.30 e 15.00-20.00) al cell. 338/3657608.




Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni