Innovazione

Vincenzo Ferrara è il presidente dell'Associazione italiana di urologia laparoscopica

18 Giugno 2018

E' fondata da massimi esperti nazionali e internazionali di urologia (di provenienza universitaria e ospedaliera). Scopi prioritari dell'associazione sono la formazione e la divulgazione di cultura urologica.

Gaetano Amici

18 Giugno 2018 19:34

Jesi - Marche in primo piano per la qualità sanitaria stavolta rappresentata dall'Urologia del Carlo Urbani di Jesi che vede il suo dirigente, Il dott. Vincenzo Ferrara, scelto come Presidente della nascente Associazione italiana di urologia laparoscopica (WeUro), fondata da massimi esperti nazionali e internazionali di urologia (di provenienza universitaria e ospedaliera). Scopi prioritari dell'associazione sono la formazione e la divulgazione di cultura urologica. 

  

Questa intervista l'abbiamo realizzata alcuni anni fa a Jesi nel vecchio ospedale

Non più tardi di un mese fa l'Urologia di Jesi era di nuovo assurta agli onori della cronaca per il caso di una donna siciliana in gravi condizioni, affetta da un tumore al rene che è stata operata proprio dal Dr. Ferrara e dalla sua equipe dopo un viaggio della speranza che la donna ha compiuto dalla Sicilia fino a Bologna e da lì a Jesi. 

Il tumore è stato rimosso con successo dal Dr. Ferrara che ha ricevuto dalla paziente e dai suoi familiari manifestazioni di toccante affetto e il riconoscimento delle ormai consolidate competenze urologiche a livello internazionale.

Non possiamo che augurare al Dr. Vincenzo Ferrara sempre più proficui traguardi umani e professionali.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni