Food & Wine

Al Caffè Meletti arrivano Ispirazioni da assaggiare dal veggie brunch al wellness moment

25 Luglio 2018

Cambiano solo i ritmi del Caffè storico, anzi si alternano: quelli lenti necessari a gustare un caffè “stellato” come il Kafa, il più antico caffè della terra: 100% Arabica, monorigine dell'Etiopia raccolto a mano, che Lavazza riserva a locali di alta classe in Italia e che è stato il caffè ufficiale della 74^ edizione dei Golden Globe di Los Angeles. Si aggiungono i ritmi veloci del Veggie Brunch (alimenti vegetariani e vegani) che ormai spesso sostituisce il pranzo tradizionale per chi lavora in ufficio o in azienda.

Gaetano Amici

25 Luglio 2018 01:14

Ascoli - Certo 111 anni fa, quando il Caffè Meletti fu inaugurato, nessuno avrebbe potuto immaginare un “Veggie Brunch” o un “Wellnes Moment” per stemperare una calda estate in piazza del Popolo. Tutto sommato però queste innovazioni, che oggi Valter Di Felice, il nuovo amministratore unico, chiama “ispirazioni”, non dovrebbero sorprendere più di tanto visto che hanno avuto un apripista divenuto poi di rango come l'Anisetta Meletti.


Cambiano solo i ritmi del Caffè storico, anzi si alternano: quelli lenti necessari a gustare un caffè “stellato” come il Kafa, il più antico caffè della terra: 100% Arabica, monorigine dell'Etiopia raccolto a mano, che Lavazza riserva a locali di alta classe in Italia e che è stato il caffè ufficiale della 74^ edizione dei Golden Globe di Los Angeles. Si aggiungono i ritmi veloci del Veggie Brunch (alimenti vegetariani e vegani) che ormai spesso sostituisce il pranzo tradizionale per chi lavora in ufficio o in azienda.

Un caffè di questo tipo Valter Di Felice ha scelto di offrirlo alla clienti del Meletti allo stesso prezzo del caffè “normale”.

E per servire un caffè del blasone del Kafa sul bancone del Meletti sono arrivate due macchine da caffè disegnate da Giugiaro con un cuore tecnologico impressionante: il caffè viene macinato al momento dal macina caffè consente di compensare l'umidità del momento durante il dosaggio: il segreto per rendere costante il sapore e i profumi.


Non cambia la qualità, anzi aumenta in questo spinta volta al rafforzamento e alla maggiore divulgazione del brand Caffè Meletti.


Scelta di prodotti di massima qualità: c'è l'attenzione riservata a produzioni locali che convivono con quelle nazionali o estere riservati alle abitudini di una clientela internazionale.


Al turista si riserva l'incursione del chilometro zero di casa nostra con la possibilità di sentirsi a casa propria se volesse sapori d'altra origine continuando ad avere lo sguardo mai sazio che spazia su una delle piazze più belle del mondo.


E con il Veggie Brunch il Caffè Meletti, oltre a rispondere alle esigenze di chi ha poco tempo e dettato dagli orari di lavoro, strizza l'occhio ad un pubblico giovane con costo a portata di tasca, 12 euro. Un'accoglienza che vuole ammorbidire l'immagine del locale d'elite.


E all'interno del Caffè Meletti, che oggi conta su almeno 20 persone al servizio dei clienti, si punta anche su maritozzi da farcire con panna e nocciolata Rigoni, su una desserteria gourmet (crostate e e al cucchiaio), sulla gelateria artigianale propria, per finire con il ghiacciolo Grom (100% frutta, acqua di sorgente e zucchero di canna).


Per il Wellness Moment avrete l'imbarazzo di scegliere tra estratti di frutta e verdure e macedonie.


Il test delle “ispirazioni” Meletti è già un successo ora, durante un periodo di bassa stagione per una città non di mare, si presuppone quindi che per l'autunno ci sia un notevole incremento dell'attività.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni