Salute

La Consulta per la Salute del Comune di Ascoli chiede al presidente Ceriscioli chiarimenti sugli atti amministrativi per l'ospedale unico

22 Ottobre 2018

'Inoltre vorremmo anche sapere a quali risorse finanziarie si pensa di attingere per la costruzione del nuovo ospedale e se verranno utilizzate alcune modalità che prevedono la compartecipazione di privati, anche sotto forma di canone di locazione verso di essi, nella realizzazione e gestione dell'Ospedale Unico previste dal Codice dei Contratti'.


La redazione

22 Ottobre 2018 18:45

Ascoli - Lettera aperta della Consulta per la Salute al presidente della Regione e assessore alla sanità  Luca Ceriscioli e per conoscenza al sindaco di Ascoli Piceno, ai consiglieri regionali del Piceno Anna Casini, Piero Celani, Fabio Urbinati e Peppino Giorgini, ai parlamentari del Piceno Roberto Cataldi, Rachele Silvestri, Giorgia Latini e Giorgio Fede:

"La Consulta per la Salute, istituita dal Consiglio Comunale di Ascoli Piceno con Deliberazione n. 16 del 07/05/2018, sta provvedendo ormai da mesi ad esaminare le diverse criticità che riguardano la sanità nel Piceno, non ultima, la delicata scelta fatta dall'Amministrazione Regionale di togliere l'ospedale dalla città capoluogo, declassandolo a semplice presidio sanitario; una scelta che inciderà significativamente sulla vita degli abitanti del Piceno e delle province limitrofe e che deve necessariamente essere supportata da dati ed atti amministrativi che siano in grado di avvalorala.

Alla luce di quando premesso, la suddetta Consulta, espressione del Consiglio Comunale di Ascoli Piceno, non riuscendo a trovare tali informazioni, chiede cortesemente alla S.V. di volerci fornire cortesemente ed in uno spirito di piena collaborazione e sinergia tra Istituzioni pubbliche, i seguenti documenti: Atto Amministrativo regionale che dà l'avvio alla procedura amministrativa riguardante la realizzazione dell'Ospedale Unico nel Piceno:
- Elenco dei parametri, input, fattori o altri elementi oggettivi e fondamentali utilizzati e che hanno determinato l'algoritmo nell'indicazione dell'area dove dovrebbe sorgere l'Ospedale Unico nel Piceno. Sì chiede, inoltre, se tali parametri, input, fattori o altri elementi oggettivi siano stati impiegati nella scelta dell'ubicazione degli altri ospedali unici che sorgeranno nel territorio marchigiano, se diversi si chiede di specificarli.

Inoltre vorremmo anche sapere a quali risorse finanziarie si pensa di attingere per la costruzione del nuovo ospedale e se verranno utilizzate alcune modalità che prevedono la compartecipazione di privati, anche sotto forma di canone di locazione verso di essi, nella realizzazione e gestione dell'Ospedale Unico previste dal Codice dei Contratti"


D'ordine del Presidente della Consulta della Salute Giacomo Manni , i componenti della Consulta per la Salute Umberto Trenta e Monica Acciarri



Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni