Salute

Maurizio Cacciatori: 'Grazie! Mi avete rimesso in piedi'

05 Novembre 2018

Maurizio Cacciatori, in pensione da alcuni anni e 'memoria storica' del Comune di Ascoli dove ha lavorato per oltre 3 decenni, ci tiene a ringraziare il Centro Venerabile Marcucci e il Centro Ambulatoriale di via dei Narcisi.

La redazione

05 Novembre 2018 15:52

Silvia Cappelletti e Maurizio Cacciatori

Ascoli - “Sono entrato a febbraio che non camminavo. Ora mi muovo con il bastone e, se il terreno non è periglioso, riesco anche senza. E mi sento rinato”.

Maurizio Cacciatori ci tiene a ringraziare il Centro Santo Stefano Riabilitazione “Venerabile Marcucci” e il Centro Ambulatoriale di via dei Narcisi, tutti i medici e i terapisti “per la professionalità, la competenza e i modi sempre gentili. Mi hanno davvero rimesso in sesto in modo straordinario”.

Maurizio Cacciatori, in pensione da alcuni anni e “memoria storica” del Comune di Ascoli dove ha lavorato per oltre 3 decenni, era costretto in una sedia a rotelle per problemi di salute. Poi, da febbraio ad aprile scorso, Cacciatori ha trascorso due mesi di ricovero presso il Venerabile Marcucci di Ascoli, in via dei Narcisi, cui è seguito un ciclo di sedute presso il Centro Ambulatoriale.

“Sono stati tutti molto disponibili e bravi con me. Grazie!”.



Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni