Lavoro

Incontri al Centro impiego dedicati all’orientamento professionale

07 Novembre 2018

Presenti alcune classi dell’Istituto Alberghiero di Ascoli Piceno. Interesse, tra gli studenti, ha riscosso l’intervento del funzionario Danilo Barullo che ha spiegato le maggiori tipologie contrattuali (es. apprendistato, tempo determinato/indeterminato, intermittente, somministrazione) e i recenti istituti introdotti dalla riforma del “Jobs act”.


La redazione

07 Novembre 2018 22:29

Ascoli - Il Centro per l’impiego ha ospitato una speciale due-giorni dedicata all’orientamento lavorativo con la partecipazione degli studenti (IV classi) dell’Istituto Professionale Statale Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera di Ascoli Piceno. Obiettivo dell’iniziativa, promossa dalla Regione Marche in collaborazione con il mondo della scuola, è stato quello di avvicinare i giovani al funzionamento di una struttura pubblica in prima linea nel campo delle politiche attive del lavoro.


Ad introdurre le tematiche sono stati i referenti dell’Ufficio Orientamento Regionale (Stefano Girolami e Valeria Sardelli) che hanno descritto i principali interventi che il Centro eroga gratuitamente agli utenti, tra cui il servizio “Incrocio domanda e offerta” che si articola in diverse attività come la raccolta delle manifestazioni d’interesse da parte degli utenti, l’intermediazione con le aziende in base alle qualifiche possedute dai candidati e l’avviamento a colloquio. A seguire, sono stati forniti utili consigli tecnici per entrare nel sistema professionale o della formazione una volta terminato il percorso scolastico.


Interesse, tra gli studenti, ha riscosso l’intervento del funzionario Danilo Barullo che ha spiegato le maggiori tipologie contrattuali (es. apprendistato, tempo determinato/indeterminato, intermittente, somministrazione) e i recenti istituti introdotti dalla riforma del “Jobs act”. E’ stata presentata, inoltre, la serie di incentivi economici stanziati dall’Unione Europea (tramite la Regione Marche) a beneficio dei giovani che intendano costituire start up o nuove imprese.

Si è trattato, dunque, di una positiva esperienza che ha permesso agli allievi, non solo di ampliare il proprio bagaglio di notizie e informazioni sul mondo del lavoro, ma anche di conoscere più da vicino i diversi servizi promossi dal Centro per l’Impiego.  


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni