Cronaca

Il Bim Tronto sbarca su Rtm con la 'Tv di classe'

06 Dicembre 2018

Da un’idea di Gabriella Piccioni, un programma televisivo itinerante: gli studenti delle scuole superiori alla ricerca delle tradizioni perdute. Le puntate, della durata di circa un’ora, toccheranno tutti i comuni appartenenti al Bacino Imbrifero Montano del Tronto, a cominciare da Acquasanta Terme, in onda venerdì 7 dicembre, per poi spostarsi a Castignano il 14 dicembre, a Force il 21 e infine a Colli del Tronto il 28 dicembre. La programmazione continuerà fino ad aprile 2019, coinvolgendo diverse decine di studenti.


La redazione

06 Dicembre 2018 09:46

Ascoli – Un programma televisivo itinerante alla ricerca delle tradizioni perdute. Si chiama “TV di classe” il nuovo progetto del Bacino Imbrifero del Tronto che vede protagonisti gli studenti del quarto e quinto anno degli istituti scolastici superiori della provincia di Ascoli Piceno. Da un’idea di Gabriella Piccioni, responsabile del settore scuola e cultura dell’ente, nonché docente presso l’Istituto Stabili Trebbiani di Ascoli, il progetto coinvolge a 360 gradi ragazzi, enti, istituzioni, associazioni di categoria, mondo imprenditoriale e la comunità intera di ogni comune di competenza del Bim Tronto.


Un tour di classe che verrà trasmesso ogni venerdì alle ore 20.30 su RTM, a partire dal prossimo 7 dicembre, e in replica durante il weekend e che esordisce ad Acquasanta Terme. Per ogni tappa di questo itinerario di promozione culturale del territorio piceno, gli studenti, che si alterneranno tra loro a ogni puntata, condurranno delle vere e proprie lezioni sulla specifica realtà locale, intervistando gli ospiti presenti “in studio”.


“L’idea nasce da una duplice volontà – spiega la professoressa Gabriella Piccioni – da un lato far conoscere il territorio ai nostri studenti, che spesso viaggiano oltre oceano ma poco hanno a che fare con i dintorni di casa loro. L’altro intento, fondamentale per il Bim Tronto, è riscoprire le eccellenze, le tradizioni e la storia del Piceno attraverso la voce di chi appartiene in prima persona ai posti che raccontiamo. Una finalità didattica ma anche di grande promozione culturale”.


Le puntate, della durata di circa un’ora, toccheranno tutti i comuni appartenenti al Bacino Imbrifero Montano del Tronto, a cominciare da Acquasanta Terme, in onda venerdì 7 dicembre, per poi spostarsi a Castignano il 14 dicembre, a Force il 21 e infine a Colli del Tronto il 28 dicembre. La programmazione continuerà fino ad aprile 2019, coinvolgendo diverse decine di studenti.


“Un progetto che mi ha entusiasmato fin dall’inizio – spiega il presidente Luigi Contisciani – sarà una bellissima esperienza sia per i nostri studenti che per le comunità locali. L’ente sta lavorando strenuamente per il rilancio del territorio e del suo patrimonio socio-culturale, anche attraverso il Sistema Museale Piceno e il progetto finanziato dalla Fondazione Carisap Mete Picene”.


Tutti i ragazzi delle scuole superiori sono invitati a partecipare, anche come pubblico. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare direttamente il Bim Tronto al numero 0736.43804.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni