Politica

Terzoni, M5S: 'Era sistema fallimentare e costoso, il governo introdurrà forme più semplici ed efficaci per la tracciabilità dei rifiuti'

06 Dicembre 2018

Il sistema Sistri di tracciabilità dei rifiuti che sarà presto soppiantato da adempimenti meno onerosi per le imprese e più efficaci per raggiungere lo scopo di monitorare la filiera dei rifiuti e del riciclo.

La redazione

06 Dicembre 2018 09:50

Roma - Tra poche ore quello che era diventato un costoso incubo burocratico per le imprese sarà finalmente un ricordo. Nel decreto "Semplificazioni" che sarà varato dal Consiglio dei Ministri si porrà fine al sistema Sistri di tracciabilità dei rifiuti che sarà presto soppiantato da adempimenti meno onerosi per le imprese e più efficaci per raggiungere lo scopo di monitorare la filiera dei rifiuti e del riciclo.

"Anche le imprese marchigiane trarranno beneficio immediato dall'evoluzione del SISTRI, un sistema macchinoso, costoso - si stima che ogni azienda abbia pagato decine di migliaia di euro l'anno in media - e, soprattutto, inutile per lo scopo per il quale era stato introdotto, la tracciabilità dei rifiuti' cosi Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera. "Il Governo continua nell'opera di supporto all'economia del paese e alle piccole e medie imprese che sono il cuore dell'economia marchigiana senza dimenticare la tutela dell'ambiente. Il ministero avrà mandato per realizzare un sistema di tracciabilità dei rifiuti più snello e più efficace" conclude la Terzoni.

Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni