Politica

Le lamentele di due elettori del Pd sull'esclusione della candidatura del dott. Nardini da parte del Partito Democratico per le Comunali

26 Marzo 2019

'Confidavo di votare con estrema convinzione il dottor Mimmo Nardini ritenuto da me e da molti altri la persona più adatta a ricoprire il ruolo di sindaco per la sua cultura, onestà,il suo quotidiano interesse e disponibilità verso gli altri'. 

Alberto Cellini e Francesco Saladini

26 Marzo 2019 10:04

Il dott. Emidio Nardini
Ascoli - Ci scrivono due elettori del Pd il primo è Alberto Cellini: "Sono un elettore PD da sempre (nel bene e nel male) e quest'anno,finalmente, confidavo di votare con estrema convinzione il dottor Mimmo Nardini ritenuto da me e da molti altri la persona più adatta a ricoprire il ruolo di sindaco per la sua cultura, onestà,il suo quotidiano interesse e disponibilità verso gli altri.

Perché non è stato preso in considerazione?
Mi dicono per problemi di "modalità"?
Ma quando cambiamo?

Questa poteva essere un'occasione".

Poi la lettera aperta dell'avvocato Francesco Saladini:
 "Vecchio elettore PD, sono colpito dal netto rifiuto opposto dai dem ascolani alla proposta di scegliere il dr. Nardini come candidato unico del centrosinistra alle prossime elezioni comunali.
     Col rispetto dovuto a (quasi) tutte le le figure partitiche del passato, non mi sembra che il nome proposto dal PD sia in linea con la richiesta di cambiamento espressa alle recenti primarie da un milione di italiani votando Zingaretti.
     E mi chiedo, se il problema è il programma perché sembra troppo scarno quello pure assorbente proposto da Nardini (rilanciare la città, ridare vita al centro storico, creare occupazione) con la promessa di stenderne in breve uno più ampio, come mai il PD ascolano non ha pensato di proporre a Nardini di accettare o quanto meno discutere il suo, che peraltro, certo a causa della mia veneranda età, non sono riuscito a leggere in rete.
      Mi auguro che i dem locali ci ripensino, per non perdere ancora una volta la possibilità di battere la destra illegalitaria e suprematista di Berlusconi e Salvini".
     


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni