Cultura

Storia e giallo al Museo Archeologico Statale di Ascoli Piceno con lo scrittore Stefano Conti

10 Agosto 2019

Da oltre 20 anni Stefano Conti si occupa dell’imperatore romano Giuliano: scrittore, filosofo e esempio di tolleranza religiosa, politica e di apertura al dialogo tra religioni. Su questa affascinante e sempre attuale figura ha pubblicato tre libri: uno studio archeologico (Iuliane vivas. L’imperatore Giuliano nelle iscrizioni, Ancona 2019), un saggio letterario (Giuliano l’Apostata: un imperatore romano nella letteratura tedesca del Medioevo, Trieste 2005) e un romanzo giallo storico (Io sono l’imperatore, Ancona 2017).

La redazione

10 Agosto 2019 10:22

Stefano Conti

Ascoli - Oggi, sabato 10 agosto, a partire dalle ore 21,00, ultimo appuntamento con il ciclo di aperture straordinarie serali "Estate al Museo".
Per l'occasione il Museo ospiterà lo scrittore Stefano Conti che condurrà gli ospiti "Alla ricerca dell’Apostata: tra storia e giallo, arte e letteratura". Un incontro storico-archeologico con immagini e video e letture di brani del romanzo giallo storico "Io sono l’imperatore" a cura di Patrizia Giardini e Marcello Moscoloni.

A metà tra storia e giallo, archeologia e mistero, si tratta di un incontro divulgativo sull’affascinante e poco nota figura di Giuliano l’Apostata: la sua storia, la visione dell’impero, le sue concezioni filosofiche e religiose. Lo spettatore viene coinvolto, con l’ausilio di immagini e spezzoni di film, in un viaggio nello spazio, ma anche nel tempo: dall’Asia minore di epoca romana, alla Costantinopoli sotto l’impero romano d’Oriente, dai crociati veneziani alla Firenze di Lorenzo de’ Medici.
Spaziando dall’archeologia classica ai mosaici bizantini, dagli affreschi medievali ai dipinti rinascimentali, l’incontro è arricchito da musiche e video inerenti il tema.

Da oltre 20 anni Stefano Conti si occupa dell’imperatore romano Giuliano: scrittore, filosofo e esempio di tolleranza religiosa, politica e di apertura al dialogo tra religioni. Su questa affascinante e sempre attuale figura ha pubblicato tre libri: uno studio archeologico (Iuliane vivas. L’imperatore Giuliano nelle iscrizioni, Ancona 2019), un saggio letterario (Giuliano l’Apostata: un imperatore romano nella letteratura tedesca del Medioevo, Trieste 2005) e un romanzo giallo storico (Io sono l’imperatore, Ancona 2017).

L'incontro sarà preceduto da una visita guidata alle collezioni del museo.

INGRESSO GRATUITO PER TUTTI.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni