Cronaca

Presentato al Meeting di Rimini il Progetto di Sviluppo turistico sociale del Comprensorio di Colle San Marco

28 Agosto 2019

Tra i promotori del progetto “DaInsieme” - Parchi Turistici Solidali” sono intervenuti Giacomo Piattoni, Pio Piero Paoloni, Ivano Corradetti. Il progetto metterà al centro bisogni sociali, innovazione tecnologica, valorizzazione turistica, storica e sociale, il rapporto tra natura ed attività umane come risorsa da valorizzare.

La redazione

28 Agosto 2019 22:35

Rimini - Presentato al meeting dell’amicizia tra i popoli di Rimini, nello stand dedicato alla Regione Marche, il progetto di riqualificazione che interesserà in particolare il comprensorio di Colle San Marco, ma anche altre aree interne delle Marche con elevate potenzialità di valorizzazione ambientale e turistica. Il progetto è stato proposto dalle cooperative sociali: DAI, Servizi Diversi e Primavera.

Tra i promotori del progetto “DaInsieme” - Parchi Turistici Solidali” sono intervenuti Giacomo Piattoni, Pio Piero Paoloni, Ivano Corradetti. Il progetto metterà al centro bisogni sociali, innovazione tecnologica, valorizzazione turistica, storica e sociale, il rapporto tra natura ed attività umane come risorsa da valorizzare.

DaInsieme vuole affrontare, attraverso lo sviluppo di un modello organizzativo innovativo di crescita solidale ed ecosostenibile, sfide e bisogni quanto mai attuali ed urgenti, quali:

  • Emergenza lavoro;

  • Spopolamento delle aree interne e gestione delle emergenze;

  • Inclusione sociale dei bambini e dei soggetti disabili;

  • Invecchiamento attivo della popolazione.

Saranno proposti in maniera coordinata ed integrata attività e servizi ad alta vocazione sociale quali:

  • Centri estivi per ragazzi, laboratori ludico ricreativi/educativi, spazi accessibili;

  • Diffusione delle diverse pratiche sportive interessate dal progetto;

  • Servizi di eno-gastronomia incentrati sulle eccellenze locali, made in Italy;

  • Organizzazione eventi di vario genere di valorizzazione e ripresa economica dei territori interni;

  • Diffusione delle innovazioni tecnologiche ed il loro corretto uso (ludopatia, cyber security);

  • Attività di Pet Therapy, politiche di invecchiamento attivo;

  • Servizi di mobilità sociale e gestione delle emergenze per la popolazione locale;

  • Organizzare Tavoli di incontri periodici per supportare il recupero dei soggetti svantaggiati;

  • Tecniche di Compostaggio naturale, economia circolare, salvaguardia dell’ ambiente;

  • Diffondere una cultura dei diritti, della solidarietà, dell’inclusione sociale.

Con il progetto DaInsimeme si vuole sperimentare un nuovo modello di gestione condiviso e sistemico, utilizzando un approccio interdisciplinare basato su principi di sviluppo eco- sostenibile.

I promotori dell’iniziativa, entusiasti della possibilità data di relazionare in un contesto così importante ed attinente quale il festival dell’amicizia di Rimini, evidenziano l’importanza dell’approccio partecipativo che sarà seguito nella realizzazione del progetto, rimarcato dallo stesso nome “Dainsieme”. A breve sarà implementato un sito istituzionale www.dainsieme.it in cui prendere visione del progetto e poter interagire con i referenti. Si invitano enti, associazioni, imprese e cittadini, potenzialmente interessati a collaborare sulle tematiche progettuali, a proporre la propria idea e candidatura alla mail: info.dainsieme@gmail.com.

I promotori del progetto colgono l’occasione per ringraziare pubblicamente le Amministrazioni interessate che hanno consentito l’avvio dell’iniziativa e ringraziano e sottolineano in particolare l’ importanza dell’intervento della Fondazione Carisap, che ha sostenuto l’ avvio ed il sostegno dell’iniziativa nella delicata fase di start-up, “scommettendo” sulla valorizzazione del Colle San Marco attraverso il coinvolgimento delle imprese sociali ed associazioni coinvolte (Associazione Diversamente Onlus).


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni