Sociale

Distretto Tecnologico sulla Domotica Assistiva Ambientale. Accessibilità e sostenibilità ambientale vanno coniugati sempre insieme perché hanno lo stesso fine: il benessere della persona

14 Dicembre 2019

La redazione

14 Dicembre 2019 13:26

Ascoli - Convegno sulla Domotica Assistiva del Piceno oggi alle ore 16 presso la Bottega del Terzo Settore organizzato dall'Associazione La Meridiana con il presidente Roberto Zazzetti, con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno, della Regione Marchee della Faip.

Perché un distretto sulla domotica assistiva?

  • Perché siamo un territorio con un alto tasso di longevità ,che però porta ad affrontare patologie senili ad una età più avanzata

  • Perché ci sono 5 milioni di disabili in Europa che fanno turismo,sport,vanno al teatro, e attraverso la domotica si può aiutarli nelle loro autonomie

  • Perché il 95% degli ausili sono prodotti fuori dell'Italia ,e noi abbiamo il know-how per farli meglio e ad un prezzo più basso

  • Perché L’A.A.L. in termini di mercato aumenta in maniera esponenziale

  • Perché le piattaforme I.C.T. sono sempre più’ utilizzate per dare servizi a questo tipo di utenza

  • Perché c’è tanto lavoro di ricerca e sviluppo da improntare

  • Perché il telelavoro è in continuo aumento

  • Perché con la collaborazione delle persone con disabilità ,insieme ai care-giver,si possono realizzare molte soluzioni a problemi molto gravi,abbassando i costi.

  • Perché nei progetti di VITA indipendente è previsto un contributo per adattamenti dell'appartamento dell’utente.

Idea progettuale

All’interno dei CAPANNONI DISMESSI DELLA Zona Industriale di Ascoli Piceno,realizzare in uno spazio di almeno 200 mt quadri una Smart-House dove fare ricerca e sviluppo con le aziende locali e con nuove start-up,coinvolgendo le cooperative ,le associazioni degli utenti l'università ,la sanità pubblica e privata, e le scuole,formando gli imprenditori del futuro.

Realizzare accordi,protocolli d’intesa con istituti di ricerca,aziende ad alta tecnologia ,per realizzare una rete di interscambio di conoscenze,ed esperienze italiane ed estere.

Un brain-storming continuo ,in un settore che può permettere al nostro territorio di crescere , e al nostro capitale umano di affacciarsi in questo settore specifico,e dare dei nuovi indirizzi alle aziende già presenti sul territorio.


Il programma degli interventi del convegno


I SETTORI INTERESSATI

  • DOMOTICA ASSISTIVA, IMPIANTISTICA

ELETTRICISTI, INFORMATICI, IDRAULICI, IMPRESE EDILI, FALEGNAMI, AZIENDE DELL’ARREDAMENTO, CUCINE, BAGNO, ASCENSORISTI, AZIENDE ORTOPEDICHE , INDUSTRIE PRODUTTRICI DI MATERIALI PLASTICI, CARBONIO, GOMMA,

AZIENDE GIA’ NEL MERCATO

  1. FUMAGALLI

  2. SUNRISE

  3. INVACARE




Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni