Cronaca

Il Rotary di Ascoli Piceno destina 10 mila euro per l'emergenza coronavirus

18 Marzo 2020

Il Presidente Daniele Gibellieri, anche a nome del Direttivo, ringrazia tutti i soci per l'aiuto ed il sostegno ricevuto senza il quale non sarebbe stato possibile agire con sollecitudine a supporto di quanti si stanno adoperando per frenare il contagio ed ai quali va rivolta la gratitudine di tutti.

La redazione

18 Marzo 2020 10:50

Daniele Gibellieri

Acoli - I soci del Rotary di Ascoli hanno deciso di dare il proprio contributo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus destinando 10 mila euro per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da mettere a disposizione del personale medico e paramedico dell’ospedale Mazzoni di Ascoli e dei medici di base che quotidianamente operano sul territorio.

Tale somma servirà, in particolare, per l'acquisto di mascherine di cui in questi giorni si è constatata l'assoluta necessità e la cui mancanza espone a rischi di contagio tutti gli operatori del settore e non solo. Il Rotary di Ascoli anche in questa difficile situazione vuole essere al fianco della propria comunità con azioni utili e concrete nella speranza che questo difficile periodo diventi quanto prima solo un ricordo e nelle famiglie, nelle imprese e nell'intero tessuto sociale possa tornare il sereno.

Il Presidente Daniele Gibellieri, anche a nome del Direttivo, ringrazia tutti i soci per l'aiuto ed il sostegno ricevuto senza il quale non sarebbe stato possibile agire con sollecitudine a supporto di quanti si stanno adoperando per frenare il contagio ed ai quali va rivolta la gratitudine di tutti.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni