Cronaca

Ruba un asino dal podere del vicino, cinquantasettenne arrestato dalla polizia

25 Agosto 2020

L'uomo era già soggetto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con l’obbligo di soggiornare lì e il divieto di uscire dalla sua casa tra le nove di sera e le sei del giorno successivo.


La redazione

25 Agosto 2020 16:13

Ascoli - La Polizia di Stato ha arrestato un uomo che, negli ultimi tempi, stava dando parecchio fastidio a tutto il vicinato che vive in una piccola frazione di Ascoli Piceno. Lui, un 57enne del posto, era già soggetto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con l’obbligo di soggiornare lì e il divieto di uscire dalla sua casa tra le nove di sera e le sei del giorno successivo.


Ma l’uomo si è comportato in modo difforme da quelle prescrizioni, tant’è che due giorni fa è stato sorpreso, in piena notte, a trainare un asino che aveva rubato poco prima da un podere lì vicino.


Il proprietario si è accorto della sparizione dell’animale e ha chiesto aiuto al 113, che ha dirottato sul posto un equipaggio della Squadra Volanti. I poliziotti hanno colto sul fatto il malvivente, che teneva a sé con una mano la povera bestia legata a una catena, impugnando con l’altra mano un martello e un coltello, con i quali aveva scardinato il lucchetto del recinto ove lei era custodita.


La pattuglia ha bloccato il ladro che è stato poi condotto in Questura e arrestato per furto, possesso di armi e violazione della misura di prevenzione. Lui è la stessa persona che lo scorso luglio salì sul trenino City Explorer, in questo periodo pieno di turisti che lì sopra fanno il giro della città, pretendendo di rimanere a bordo senza pagare il biglietto.


Alle rimostranze del conducente il delinquente iniziò a urlare e a roteare a mo’ di clava una stampella che usa, spaventando tutti i presenti, tra cui alcuni piccoli visitatori. Almeno per qualche tempo lui dovrà stare alla larga dai suoi vicini, esasperati per l’accaduto. Gli agenti hanno riaffidato l’asino al padrone, che lo ha ricondotto nel podere. 


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni