Politica

Gostoli (PD): 'Grave passo indietro sulla parità di genere nella Giunta. È uno schiaffo alle donne marchigiane la nuova Giunta regionale: solo una su sette. Le Marche tornano indietro, anziché andare avanti'

15 Ottobre 2020

Il segretario regionale del Pd dimissionario commenta la notizia di ipotesi della nuova Giunta regionale Acquaroli. 

La redazione

15 Ottobre 2020 13:37

Ancona - Il segretario regionale del Partito democratico, Giovanni Gostoli, commenta la notizia di ipotesi della nuova Giunta regionale Acquaroli. Si apprende dalla stampa, infatti, che i partiti della destra hanno raggiunto l’accordo nei palazzi romani.

“È uno schiaffo alle donne marchigiane la nuova Giunta regionale: solo una su sette. Le Marche tornano indietro, anziché andare avanti - dice Gostoli - Proprio quando la parità di genere che è motore di sviluppo può diventare un obiettivo del Recovery Fund.

Una visione coraggiosa e innovativa sarà quella di aumentare la presenza delle donne nel mondo del lavoro, investendo nelle infrastrutture sociali e nei servizi per l’infanzia, sostenendo l’imprenditoria femminile, promovendo la parità salariale e contrastando ogni forma di discriminazione. Anche per questa ragione è importante favorire la partecipazione delle donne nella vita democratica delle istituzioni. Oggi è una brutta giornata per le Marche”, conclude il segretario regionale Pd


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni