coronavirus

'Dipende da Noi': Case farmaceutiche e vaccino anti Covid-19: a difesa del diritto alla salute

09 Gennaio 2021

La redazione

09 Gennaio 2021 10:56

Il movimento Dipende da Noi si schiera dalla parte di cure globali e gratuite, per garantire l’accesso universale a vaccini e trattamenti ed impedire speculazioni di privati, a scapito della salute pubblica.

Come noto, l’Unione Europea ha concluso accordi con varie case farmaceutiche per rendere fruibili i vaccini contro il Coronavirus ed a questo scopo i Paesi membri hanno messo a disposizione ingenti risorse di denaro pubblico. Ciononostante, il vaccino/farmaco resta di proprietà privata delle aziende produttrici che per vent’anni avranno il monopolio del brevetto e potranno quindi trattare con i governi da una posizione preminente.

Un gruppo di personalità europee, ricercatori e attivisti, ha presentato un’Iniziativa dei Cittadini Europei, lo strumento istituzionale attraverso il quale è possibile proporre una concreta modifica legislativa alla Commissione Europea. La raccolta firme è stata lanciata il 30 novembre 2020 ed è necessario raggiungere 1 milione di firme nei 27 Stati membri, entro 1 anno di tempo, così che la Commissione sia obbligata a prendere un'iniziativa in materia.

Per questa ragione, La Società della Cura – a cui aderiscono gruppi, associazioni e movimenti tra cui Dipende da Noi - sceglie di aderire al costituendo Comitato italiano, che vede tra i promotori, oltre a Vittorio Agnoletto che è nel comitato promotore europeo anche Gino Strada e don Luigi Ciotti.

È infatti necessario garantire che i diritti di proprietà intellettuale non ostacolino l'accessibilità e la disponibilità a prezzi calmierati di qualsiasi futuro vaccino o trattamento contro il Covid-19, così come è altrettanto indispensabile introdurre obblighi legali per le aziende beneficiarie dei fondi UE in materia di trasparenza, con particolare attenzione all’uso dei contributi pubblici.

Si inaugura così il 2021 con un'iniziativa a favore della trasparenza, della giustizia sociale e del diritto alla salute come parte integrante dei diritti umani universali.

Qui è possibile trovare il testo dell'iniziativa e firmare la petizione https://europa.eu/citizens-initiative/initiatives/details/2020/000005_it


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni