Cronaca

Il Paola Petrucci: 'Tar Marche entrerà nel merito del ricorso contro il mancato rispetto dell’equilibrio di genere nella composizione della Giunta Acquaroli'

12 Febbraio 2021

'Voglio inoltre a sottolineare che, con il coordinamento del network nazionale femminile Noi Rete Donne di cui faccio parte, è stato presentato analogo ricorso al TAR Sicilia contro il mancato equilibrio di genere della giunta regionale. Con il coordinamento del network nazionale femminile Noi Rete Donne E' stato presentato analogo ricorso al TAR Sicilia per la giunta regionale'.

la redazione

12 Febbraio 2021 16:36

Ancona - Dalla Consigliera di Parità per le Marche Paola Petrucci ci giunge la seguente nota sul ricorso al Tar Marche presentato per mancato rispetto dell'equilibrio di genere della Giunta Acquaroli: 
 "Mercoledì 10 febbraio 2021 si è tenuta la prima udienza relativa la ricorso al TAR Marche promosso dalla Consigliera di Parità per le Marche + 61 contro il mancato rispetto dell’equilibrio di genere nella composizione della Giunta Acquaroli.


In prima istanza, come da prassi, il ricorso richiedeva la sospensiva dei due decreti presidenziali (di nomina e di attribuzione delle deleghe) nella piena consapevolezza che non sarebbe stata concessa in considerazione del momento contingente.


Così è stato: il TAR delle Marche ha negato la sospensiva giustificando tale decisione sulla base dell’emergenza pandemica e della conseguente necessità di avere una governo regionale funzionante.


Nel contempo il tribunale ha evidenziato il valore sociale del ricorso stabilendo di andare presto alle valutazioni di merito e fissando per fine giugno 2021 l’udienza in cui si comincerà a discutere.


La battaglia che stiamo portando avanti è quella di una democrazia paritaria che si esprime nell’equilibrio di genere in tutti gli organi decisionali, non si tratta di una battaglia a favore della rappresentanza femminile o nell’esclusivo interesse delle donne.


Si tratta una battaglia di civiltà nell’interesse di donne e uomini poiché l’equilibrio di genere consente una visione ampia e completa delle strategie di governo nell’interesse di tutte e tutti.


Voglio inoltre sottolineare che, con il coordinamento del network nazionale femminile Noi Rete Donne di cui faccio parte, è stato presentato analogo ricorso al TAR Sicilia contro il mancato equilibrio di genere della giunta regionale".


L'udienza del Tar Marche è fissata per il prossimo 26 giugno 2021.


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni