Energia

Sisma 2016, Ciip Spa informa sul termine delle agevolazioni automatiche e modalità per la richiesta di proroga fino al 31 dicembre 2021

02 Aprile 2021

la redazione

02 Aprile 2021 07:56

Ascoli - Secondo quanto previsto dalla legge n. 21/2021 (che ha convertito il Decreto-legge Milleproroghe 2020) l'ARERA ha disposto che, per usufruire della proroga fino al 31 dicembre 2021 delle agevolazioni tariffarie, i titolari delle utenze inagibili site al di fuori delle zone rosse dovranno presentare entro il 30 aprile 2021 agli uffici dell’Agenzia delle Entrate e dell’Inps territorialmente competenti una dichiarazione in cui attestano lo stato di inagibilità del fabbricato, della casa di abitazione, dello studio professionale o dell'azienda o la permanenza di detto stato qualora già dichiarato.

La stessa comunicazione andrà inoltrata a CIIP S.p.a. entro il prossimo 30 giugno - anche da chi avesse già presentato l’Ordinanza Sindacale di inagibilità dell’immobile - utilizzando la modulistica pubblicata sul sito web www.ciip.it.
Fino a che la documentazione non verrà presentata al Gestore le fatture saranno regolarmente emesse senza alcuna agevolazione.

Le agevolazioni di cui sopra si applicheranno automaticamente per le forniture e utenze localizzate in una 'zona rossa' (individuata mediante apposita Ordinanza Sindacale, emessa nel periodo compreso tra il 24 agosto 2016 ed il 25 luglio 2018) e per le soluzioni abitative di emergenza realizzate in occasione degli eventi sismici (SAE/MAPRE).


Sostieni Picusonline.it Effettua una donazione con PayPal

Picus On Line utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Informazioni