Banca del Piceno, Sandro Donati, ex assessore Regione Marche, conquista il primato in assemblea con la sua lista e si avvia a ricoprire il ruolo di Presidente

Banca del Piceno, Sandro Donati, ex assessore Regione Marche, conquista il primato in assemblea con la sua lista e si avvia a ricoprire il ruolo di Presidente

Ora è solo una questione burocratica per l'elezione del nuovo Cda della Banca del Piceno che vedrà nel ruolo di Presidente l'ex assessore regionale Sandro Donati.

La lista di Sandro Donati ha eletto gli otto consiglieri: Acciarri Gianluigi (1.901), Speca Romano (1.898), Donati Sandro (1.895), Marocchi Katia (1.893), Balloni Francesco (1.889), Cesari Mariano (1.889), Silvestri Luigi (1.888), Melchiorre Elsa (1.884).
Le altre due liste non hanno eletto consiglieri.  

I rappresentanti della lista 2 hanno scelto di abbinare professionalità, esperienza e conoscenza delle tematiche interne ed esterne alla banca con un obiettivo chiaro e definito: la crescita economica e sociale della banca, da realizzare attraverso un rinnovato senso di appartenenza e la valorizzazione delle risorse garantite da tutto il personale dipendente, una ritrovata attenzione per i clienti, che da sempre costituiscono le fondamenta di un istituto di credito locale e radicato sul territorio, e una vicinanza fattiva e operativa nei confronti dei soci.

Nella consapevolezza di poter fare affidamento su una struttura centrale solida e sulla collaborazione attiva di funzionari e soci, la lista 2 si appresta ad affrontare con fiducia il lavoro e le prossime sfide all’orizzonte, a partire dall’assemblea del 5 maggio. Si tratterà di un’ulteriore occasione per incontrare i soci, dialogare con loro e ripartire per promuovere insieme la crescita e lo sviluppo del Piceno.

Si presentano di seguito i componenti della lista 2:

  • Gianluigi Acciarri, titolare dell’impresa edile Acciarri Costruzioni e componente dell’attuale CdA;

  • Francesco Balloni, direttore della CNA di Ascoli Piceno e componente del CdA del confidi Uni.Co.;

  • Mariano Cesari, dottore commercialista, già presidente di Banca del Piceno e componente dell’attuale CdA;

  • Sandro Donati, ex assessore Regione Marche e componente dell’attuale CdA;

  • Katia Marocchi, laureata in Legge e titolare dell’impresa manifatturiera Sic Srl;

  • Elsa Melchiorre, avvocato esperto in materia di sostenibilità ambientale e aziendale;

  • Luigi Silvestri, componente dell’attuale CdA;

  • Romano Speca, ex dipendente della Banca Picena Truentina;